Home » Test » Componenti » TEST: SELLE ITALIA X-LR KIT CARBONIO SUPERFLOW

TEST: SELLE ITALIA X-LR KIT CARBONIO SUPERFLOW

Abbiamo provato in un test di durata la sella di Selle Italia X-LR Kit Carbonio Superflow di Selle Italia, modello top di gamma per le mtb della serie X-LR, con scocca in nylon 12 e fibra di carbonio, del peso di 166 g e dalla forma allungata con il naso rivolto verso il basso. Già prima di salirci abbiamo potuto apprezzare la tecnologia Idmatch, che in base alla rilevazione di alcune misure del corpo aiuta a trovare la giusta taglia della sella in pochi minuti. Nello specifico ci è stata assegnata la misura L3 nella versione Flow, cioè con un foro centrale per scaricare le pressioni sulle parte sensibili.

LA PROVA

Abbiamo montato la sella su una mtb Specialized Stumpjumper Ht con forcella rigida, situazione in cui il comfort della sella è messo ancor più sotto stress.

X-LR Kit Carbonio Superflow Profilo

Il montaggio non ha presentato particolari difficoltà e il posizionamento è stato facilitato dalla classica numerazione presente sul carrello per trovare il punto giusto quando la si fissa sul reggisella. Il modello ha poi un’imbottitura abbastanza rigida che richiede un minimo di adattamento prima di trovare la giusta posizione: il nostro consiglio è allora quello di provare una seduta un po’ più arretrata rispetto a una posizione centrale classica, perché altrimenti il naso lungo della  sella rischierebbe di andare a premere nelle zone sensibili, con conseguente intorbidimento.

X-LR Kit Carbonio Superflow Bumpers

IL RISULTATO

La lunghezza della sella ha effettivamente permesso un ottimo appoggio durante le salite, senza interferire nelle discese fuori sella, consentendo anche di sfruttarla per la direzionabilità della bici, senza creare intralci o problemi nemmeno in corrispondenza dei bumpers, che sono leggermente sporgenti rispetto al profilo della sella stessa, anche se utilizziamo i baggy shorts. In particolare, abbiamo apprezzato molto questo tipo di bumpers anti-abrasivi, perché proteggono in maniera veramente efficiente il rivestimento in un punto molto sensibile, che proprio per questo è di solito la prima parte della sella che si usura e poi si rompe.

IL GIUDIZIO DI PEDALAPEDALA

Si tratta di un’ottima sella, di eccellente fattura e con particolari che ne aumentano la durabilità, più indicata a nostro giudizio a un utilizzo XC (crosscountry o marathon) per il peso ridotto e la forma. Il modello testato non ha un prezzo basso (239.90€ sul sito Selle Italia), ma nella stessa linea se ne possono trovare altri più economici, anche per ebike, con caratteristiche assai simili alla X-LR Kit Carbonio Superflow.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Marco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: