Home » Sport » Ciclismo » SILVELLE RISCOPRE IL BELLO DELLA DIRETTA TRA TV E STREAMING

SILVELLE RISCOPRE IL BELLO DELLA DIRETTA TRA TV E STREAMING

L’evento ciclocrossistico “Armando, Giorgio & Friends” ripete l’esperienza dei Campionati Italiani. Diretta su RaiSport Domenica alle 14.15 per la prova Open maschile. Le altre gare saranno invece trasmesse in streaming sulla pagina Facebook @SilvelleCiclocross.

Meno quarantotto ore all’inizio dello spettacolo. Tante ne mancano all’evento ciclocrossistico “Armando, Giorgio & Friends”, che nelle giornate di Sabato 2 e Domenica 3 Dicembre riporterà il meglio del movimento fuoristrada nazionale a Silvelle di Trebaseleghe (PD), undici mesi dopo un’emozionante edizione dei Campionati Italiani.

Se nella giornata inaugurale l’attenzione si concentrerà sulla Coppa Italia Ciclocross, dove si daranno battaglia le rappresentative regionali con atleti appartenenti alle categorie Esordienti e Allievi, Domenica sarà la volta delle prove individuali (Master, Esordienti 2° Anno, Allievi, Juniores e Open), valide come quarta tappa del Giro Italia Ciclocross.

La giornata di Domenica potrà essere vissuta fino in fondo, non soltanto dal pubblico presente ma da tutti gli appassionati di ciclismo grazie alla copertura TV e streaming con oltre 4 ore di immagini in diretta e differita.

A partire dalle ore 14.15, RaiSport trasmetterà in diretta la gara Open maschile, con la telecronaca di Andrea De Luca e il commento tecnico di Luca Bramati. A seguire verrà inoltre proposta una sintesi della giornata per due ore complessive di programmazione. Inoltre, grazie alla collaborazione tra la A.S.D. Silvellese e la società M.S. Network, le immagini delle gare Esordienti 2° Anno, Allievi, Juniores e Open donne verranno trasmesse live in streaming sulla pagina Facebook @SilvelleCiclocross a partire dalle ore 10.40.

Dopo un’edizione dei Campionati Italiani trasmessa integralmente in diretta, abbiamo deciso di replicare – ha commentato il responsabile dell’organizzazione Mauro Zamprogna. – Ci sta a cuore il futuro del ciclocross italiano e siamo convinti che questo tipo di visibilità sia importante in particolar modo per gli atleti delle categorie giovanili e le società che investono sui nostri giovani. Inoltre il nostro sguardo è rivolto anche al futuro: tra due anni Silvelle ospiterà i Campionati Europei di ciclocross e vogliamo farci trovare preparati per organizzare un evento di impatto mediatico a livello internazionale”.

Commenti

commenti

Marco