Home » Sport » Mountain Bike » FRANCIGENA MTB CUP: CESARE FORCATI E SABRINA CASSINARI PRIMI ALLA MARETO SUPERBIKE

FRANCIGENA MTB CUP: CESARE FORCATI E SABRINA CASSINARI PRIMI ALLA MARETO SUPERBIKE

FRANCIGENA MTB CUPMareto, frazione di Farini, diventa  nuovamente la capitale della MTB accogliendo sulle  montagne la seconda edizione della MaretoSuperbike memorial Gino Chiappelloni valevole come Campionato Nazionale Fondo dell’Ente di promozione sportiva CSAIn.

Il percorso, lungo piu di 30 km e con 1200 metri di dislivello circa,  si snoda per i monti e vallate limitrofe sfruttando così nella sua interezza lo splendido “bike park” naturale.
Il tracciato e il panorama risultano entrambi mozzafiato e costituiscono cosi la cornice perfetta per i 151 corridori presenti.
A differenza delle altre gare facenti parte della Francigena, questa volta la partenza è unica ma anche se al momento dell’appello i corridori sono raggruppati per categoria; il fiume colorato attraversa Mareto per il giro di lancio che condurrà i corridori verso il percorso vero e proprio.

La testa della corsa è condotta da Cesare Forcati della Bike and Run che dietro di se, dopo il primo segmento di percorso,  crea il vuoto nonostante due soste per foratura.  Al suo inseguimento ci sono nel primo gruppi Simone Villa Hio Rcr,  Fabio Callegari della Ciclistica Salsese e Davide Vecchio della Agrate Conturbia e, poco di seguito Fabrizio Vincenti F.lli Rizzotto,  Jonathan Balestrieri Lugagnano Off Road,  Marcello Capucciati Autoberetta Vc, Paolo Carelli Riders Team Pavia e Giuseppe Battini Vo2 team. Alla fine, nonostante gli inconvenienti tecnici, è comunque Cesare Forcati a tagliare per primo il traguardo, con il tempo di 1 ora e 37 minuti, guadagnando cosi anche il titolo di campione nazionale specialità fondo csain per la categoria dei Senior 2. Una curiosità riguardante il podio di tale categoria è che i tre atleti fanno parte di squadre tesserate Csain.  Conclude secondo assoluto il giovanissimo Villa Simone  mentre terzo si classifica Callegari Fabio.

Sabrina Cassinari replica il successo della scorsa edizione e chiudendo la sua gara nell’ottimo tempo di 2 ore e 11 seguita da Claudia Agnelli del Lugagnano Off Road; il podio femminile assoluto si conclude con la terza posizione occupata da Noemi Tosi Team Olubra.

Assegnazione maglie campione nazionale fondo csain

Debuttanti: Paparella Stefano Orio Bike
Junior: Caserini Marco Orio Bike
Senior 1: Donà Alessandro Bike and Run
Senior 2: Forcati Cesare Bike and Run
Veterano 1: Gabriele Tacchinardi Bike and Run
Veterano 2: Braghieri Davide Vo2 team
Gentleman 1: Giuseppe Battini Vo2 team
Gentleman 2: Antonio Lipeti Vo2 team
Super A: Donà Gino Mario Bike and Run
Super B: Giancarlo Sommariva Speedy Bike

Podi per categoria

Debuttanti

1) Stefano Paparella Orio Bike

Donna A

1) Noemi Tosi Team Olubra
2) Claudia Generali Spirito Libero
3) Cristiana Lodigiani Vivo

Donna B

1) Sabrina Cassinari Vivo
2) Claudia Agnelli Lugagnano Off Road
3) Claudia Paté Cycling Team Oltrepo

Junior

1) Simone Villa Hio Rcr
2) Jonathan Balestrieri Lugagnano Off Road
3) Paolo Carelli Riders team pavia

Senior 1

1) Fabio Callegari Ciclistica Salsese
2) Elia Taverna Noceto Bike
3) Luca Sommariva Cycling Team Oltrepo

Senior 2

1) Cesare Forcati Bike and Run
2) Davide Vecchio Agrate Conturbia
3) Antoni Rizzi Sport Frog Senna

Veterano 1

1) Marcello Capucciati Autoberetta Pontenure
2) Gabriele Tacchinardi Bike and Run
3) Fabio Albertelli Ciclosport Tidon Valley

Veterano 2

1) Fabrizio Vincenti F.lli Rizzotto Coop Lombardia
2) Fabrizio Botti Polisportiva Madignanese
3) Daniele Ziglioli Cignone

Gentleman 1

1) Giuseppe Battini Vo2 team
2) Giuseppe Chitti Team Raschiani
3) Riccardo Zanaboni Polisportiva Madignanese

Gentleman 2

1) Fausto Orsi La Orsi Bike
2) Antonio Lipeti Vo2 Team
3) Roberto Vincini Lugagnano Off Road

Super A

1) Donà Gino Mario Bike and Run
2) Villa Elio Team Pegaso

Super B

1) Sommariva Giancarlo Speedy Bike
2) Zilocchi Albino Team Zero%

Prossima prova l’11 settembre a Miradolo Terme (PV).

Commenti

commenti

Marco