Home » Sport » Running » VIBRAM MAREMONTANA “MEMORIAL CENCIN DE FRANCESCO”

VIBRAM MAREMONTANA “MEMORIAL CENCIN DE FRANCESCO”

06h08’59” è il tempo con cui il francese Sebastien Camus del Team Garmin si aggiudica la vittoria della 60K. Suo fratello Sylvian Camus (Team Garmin) vince la 46K. Prima della sezione femminile della 60K è Audrey Bassac del Team Vibram, mentre nella 45K vince Lisa Borzani del Team Tecnica.

Il pubblico presente ha accolto con grande entusiasmo “Duality”, il cortometraggio sulle donne del Trailrunning Team Vibram.

Grande successo per la nona edizione della Vibram® Maremontana – Memorial Cencin De Francesco, che si è corsa ieri sui sentieri dell’entroterra di Loano su tre distanze, da 60 Km, 45 Km e 20 Km, e ha visto ai nastri di partenza oltre 880 runner provenienti da 14 nazioni.
 
La vittoria della 60 Km è andata a Sabastien Camus del Team Garmin, che ha tagliato il traguardo in 06:08:59. Il secondo e terzo gradino del podio sono andati a due atleti del Trailrunning Team Vibram, rispettivamente a Sylvian Montagny (06:27:47) e Stefano Ruzza (06:29:59); quarto posto per Alexander Rabensteiner del Team Hoka (06:59:02) e quinto Erik Pinet (07:00:08).

Prima tra le donne, e ventiseiesima assoluta nella gara lunga, è la francese Audrey Bassac del Trailrunning Team Vibram con il tempo di 07:53:41, davanti a Cristiana Follador del Team Aldo Moro Paluzza (08:10:42), Guendalina Sibona della Run Card (08:38:45), Marie Farjaud (08:47:22) e Marina Plavan del Valetudo Serim (08:49:13).

Si aggiudica la vittoria della 45 Km Sylvian Camus del Team Gamin con 04:30:08. Seguono Davide Cheraz dell’Atletica Sandro Calvesi – Salomon (04:41:17), Danilo Lantermino di Montura Running – ASD Valle Varaita (04:46:34), Riccardo Montani di Ossola Skyrunning (04:47:01) e Stefano Rinaldi di 100% Anima Trail ASD – Eolo Team (04:50:29).

La classifica femminile della 45 Km vede sul primo gradino del podio Lisa Borzani di Bergamo Stars – Team Tecnica con 06:04:43, seguita da Isabella Lucchini dell’ATL. Verona U.S. Pindemonte (06:04:50), Yulia Baykova del Trailrunning Team Vibram (06:22:58), Mihaela Georgiana Marinescu dell’ASD Ciclistica Ospedaletti Bicisport (06:34:06) e Lorenza Bortoluzzi del Maddalene Sky Team (06:43:15).

Primo uomo della 20 Km è Dennis Brunod del Team HOKA con 01:32:42, seguito da Andrea Fornero di Sportification (01:41:06), Roberto Gheduzzi del Team HOKA (01:43:32), Giovanni Quaglia dell’A.S.D. Podistica Valle Varaita (01:44:57) e Andrea Negro del G.S. Des Amis (01:46:27).

Tra le donne porta a casa la vittoria della gara corta Camilla Magliano della Podistica Torino (01:53:00), seguita da Anna Grignaschi dell’A.S.D Next 42,195 (02:05:44), Clara Defilippi dell’Atletica Valsesia (02:19:41), Simona Mascetti di Vibram (02:22:54) e Barbara Negrari della Podistica Valpolcevera (02:25:42).

Grande partecipazione anche alla camminata non competitiva di 14 Km a cui hanno preso parte 219 appassionati di fit e nordic walking.

Le classifiche complete sono disponibili al seguente link:
http://trailive.wedosport.net/classifica.asp

Una edizione della gara resa ancora più interessante dalla première del cortometraggio “Duality”, ideato e prodotto da Vibram e dal regista Alessandro Beltrame, che racconta il mondo del trail running al femminile. La proiezione del film, andata in scena sabato 24 in anteprima mondiale, è stata accolta dall’entusiasmo delle oltre 350 persone presenti. A questo link la programmazione in corso.

L’evento, che per il quarto anno ha come title sponsor Vibram, l’azienda leader mondiale nel settore delle suole in gomma ad alte prestazioni è organizzato dall’A.S.D. Maremontana con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano, la collaborazione dei partner Balla Coi Cinghiali, CAI Loano, Amici del Carmo, Find The Cure Italia Onlus e il prezioso supporto di numerosi volontari e associazioni del territorio.

Maggiori informazioni su www.maremontana.it e pagina Facebook della Maremontana ASD.

Commenti

commenti

Marco