Home » Sport » Mountain Bike » TRENTINO MTB A METÀ DELL’OPERA

TRENTINO MTB A METÀ DELL’OPERA

Dopo essersi preso la “Copa America Centenario 2016” facendo piangere l’Argentina, il Cile si presenta in grande spolvero anche nel challenge trentino dedicato alle ruote grasse, adoggi è infatti il cileno Franco Nicolas Adaos Alvarez il prim’attore del circuito. La terza tappa di Trentino MTB si è appena conclusa, con la spettacolarità delle Dolomiti di Brenta messa in bell’evidenza dalla Dolomitica Brenta Bike.

Il percorso ‘Rock’ della gara è stato appannaggio di Pietro Sarai e Simona Beretta, mentre il tracciato ‘Pop’ ha visto le affermazioni personali di Andrea Zamboni, il quale rafforza ancor di più il proprio primato di categoria, e Margit Zulian. Le difficoltà insite in un meraviglioso tracciato parlavano da sé, sulle cime di Madonna di Campiglio, sullo Spinale e ai piedi del Grostè con dislivelli pane per i denti dei bikers. Dopo lo start un nutrito gruppo di atleti si è lasciato alle spalle Pinzolo avviandosi verso le rampe iniziali, ad effettuare una prima selezione con il ‘distaccamento’ di Degasperi, Depaul, Sarai, Alvarez e Valsecchi. Ma dopo uno sterrato veloce nel bosco s’intravede subito che per il sardo Pietro Sarai sarà una giornata speciale, egli parte per una lunga e poderosa cavalcata in solitaria, guadagnando parecchi metri nello spazio di poco più d’un minuto. Nessun altro biker è riuscito a ‘contenere’ lo spirito di Sarai, letteralmente imprendibile alla “Dolomitica Brenta Bike”, e nella ‘terra dell’orso bruno’ riusciva ulteriormente ad allungare. La prima sagoma scorta da Madonna di Campiglio era proprio quella di Sarai, con Alvarez a tentare di tallonarlo, ma il cileno concluderà la propria prova ad oltre otto minuti dal concorrente sardo.

Poco male, Franco Nicolas Adaos Alvarez balza in testa al challenge Trentino MTB ed ora guarda tutti dall’alto verso il basso. La sfida al femminile ha visto primeggiare Simona Beretta, ma anche in questo caso la seconda classificata ha poco da recriminare, la trentina Lorenza Menapace ha conservato la leadership nel circuito.

Itinerario ‘Pop’ senza storia con Andrea Zamboni che si regala una passarella e rafforza il proprio primato nella categoria M1 e nella Classifica dello Scalatore. Fra le donne trionfa Margit Zulian su Patrizia D’Amato e Alessandra Teso.

Ricapitolando, in testa alle rispettive categorie di appartenenza di Trentino MTB ci sono Lorenza Menapace per Assoluta e Femminile, Adaos Alvarez per Assoluta maschile e Open, Michael Vohlgemuth per gli Junior, per la Elite sport Andrea Zampedri, quindi Andrea Zamboni (M1), Ivan Degasperi (M2), Claudio Segata (M3), Michele Bazzanella (M4), Giuseppe Baricchi (M5) ed Edoardo Sandri (M6), mentre a comandare la Classifica dello Scalatore riservata agli abbonati del circuito, come detto, troviamo Andrea Zamboni e Lorenza Menapace. Fra le squadre primeggia il Vertical Sport KTM Team, il quale grazie all’ultima prova ha sopravanzato il Team Zanolini Bike Professional, in terza posizione il Team Todesco.

Il prossimo contest di Trentino MTB sarà la storica “La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme” del 7 agosto, celebrando tutti assieme la ventesima edizione di una delle manifestazioni trentine più sentite e partecipate.

Info: www.trentinomtb.com

Classifiche Trentino MTB dopo la 3a tappa

Individuale Categoria Open

1 Adaos Alvarez Franco Nicolas Vc Team Torrebelvicino Vallortigara; 2 Linetti Simone Gruppo Nulli Iseo Mtb Asd; 3 Schweiggl Johannes Cannondale Rh Racing

Individuale Categoria Elite Sport

1 Zampedri Andrea Isolpi Racing Team; 2 Lorenzetti Mattia Team Todesco; 3 Valsecchi Matteo Team Spacebikes

Individuale Categoria Fu

1 Menapace Lorenza Team Carpentari; 2 Zocca Lorena Sc Barbieri; 3 Elisa Gastaldi Team Passion Faentina

Individuale Categoria Ju-Jmt

1 Wohlgemuth Michael Wild Born Biker Powered By Mike´S Bike Garage; 2 Menghetti Peter Asd Bike Innovation Squadra Corse; 3 Trentin Damiano Gs Lagorai Bike

Individuale Categoria M1

1 Zamboni Andrea Asd Brão Caffe’ – Unterthurner; 2 Vaia Francesco Racing Team Fiemme Fassa; 3 Risatti Nicola Asd Chero Group Team Sfrenati

Individuale Categoria M2

1 Degasperi Ivan Team Todesco; 2 Forni Alessandro Team Orobica; 3 Madaschi Marco Wr Compositi Racing

Individuale Categoria M3

1 Segata Claudio Team Todesco; 2 Gottardini Massimo Vertical Sport Ktm Team; 3 Giovanetti Mauro Acd Bik Bike

Individuale Categoria M4

1 Bazzanella Michele Team Todesco; 2 Appolonni Mario Asd Brão Caffe’ – Unterthurner; 3 Ludwig Stefan Team Bsr

Individuale Categoria M5

1 Baricchi Giuseppe Asd Chero Group Team Sfrenati; 2 Linardi Tarcisio Asd Brão Caffe’ – Unterthurner; 3 Magagnotti Daniele Avesani Bike

Individuale Categoria M6

1 Sandri Edoardo Gs Schio Bike Asd; 2 Dellagiacoma Piergiorgio Asd Brão Caffe’ – Unterthurner; 3 Oss Agostino Gsa Penne Sprint

Cronoscalata Abbonati Femminile

1 Menapace Lorenza Team Carpentari; 2 Zocca Lorena Sc Barbieri; 3 Gastaldi Elisa Team Passion Faentina

Cronoscalata Abbonati Maschile

1 Zamboni Andrea Asd Brão Caffe’ – Unterthurner; 2 Risatti Nicola Asd Chero Group Team Sfrenati; 3 Degasperi Ivan Team Todesco

Società Trentino Mtb

1 Vertical Sport Ktm Team 296; 2 Team Zanolini Bike Professional 272; 3 Team Todesco 226

Calendario 2016

VALDINON BIKE –  8 maggio 2016

100 KM DEI FORTI – 12 giugno 2016

DOLOMITICA BRENTA BIKE – 26 giugno 2016

LA VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME – 7 agosto 2016

VAL DI SOLE MARATHON – 28 agosto 2016

3TBIKE – 2 ottobre 2016

Commenti

commenti

Marco