Home » Attrezzatura » Abbigliamento » SANTINI E BOELS-DOLMANS CYCLING TEAM SVELATO IL NUOVO KIT 2018

SANTINI E BOELS-DOLMANS CYCLING TEAM SVELATO IL NUOVO KIT 2018

Prosegue la collaborazione tra il prestigioso team femminile Boels-Dolmans e Santini Cycling Wear: nel 2018 l’azienda italiana riserverà alle atlete della squadra olandese un nuovo kit personalizzato e una linea completa per le gare e gli allenamenti. Inoltre, grazie alla collaborazione dell’anno passato e all’importanza che la squadra dà alla ricerca aerodinamica, verrà fornito alla squadra un nuovo speed suit ancora più performante.
La nuova dotazione testimonia la costante attenzione di Santini per l’abbigliamento tecnico nel ciclismo femminile, che richiede prodotti personalizzati e altamente tecnici, senza rinunciare al comfort e all’eleganza.

Nel ciclismo professionistico, la chiave per il successo è l’attenzione al dettaglio: la cura per i risvolti tecnici che possono fare la differenza durante una competizione. Tra questi particolari, l’abbigliamento tecnico è senza dubbio uno degli aspetti fondamentali. Lo sanno bene le atlete del team Boels-Dolmans, forte squadra olandese che gareggia nel circuito UCI Women’s World Tour.
Per confermare una stagione ricca di soddisfazioni e di prestigiose vittorie, il team prosegue la partnership tecnica con Santini Cycling Wear, azienda italiana di abbigliamento tecnico per il ciclismo.

Una collaborazione che nasce nel 2016 con la realizzazione della maglia leader per Lizzie Deignan in occasione del Women’s World Tour e che ha raggiunto la piena maturazione con la fornitura di un kit personalizzato e di capi speciali esclusivi per la stagione 2017.

Nato nel 2012, il team Boels-Dolmans fa parte degli UCI Women’s Team e riunisce le più forti atlete del panorama internazionale, che hanno portato la squadra a ottenere quattordici vittorie nel Women’s WorldTour della scorsa stagione. Nella squadra spiccano i nomi di tre campionesse del mondo: la britannica Elizabeth “Lizzie” Deignan, vincitrice a Richmond nel 2015, la danese Amalie Dideriksen, iridata a Doha nel 2016, e l’olandese Chantal Blaak, in trionfo a Bergen lo scorso settembre.

A partire dal prossimo gennaio, le atlete del team Boels-Dolmans indosseranno i capi top di gamma che, rispetto al kit 2017, presentano alcune novità in termini di colore e di grafica, in linea con il nuovo logo della squadra.

Il kit principale, costituito da maglia e calzoncino, vedrà ancora l’arancione come colore predominante, segno rappresentativo della nazionalità del team. Nella zona del petto, il blu sarà sostituito dal bianco del nuovo logo Dolmans, che rende il design della maglia più pulito e razionale. I pantaloncini total black, con elastico arancione, fanno del completo un elegante spezzato.

Dal punto di vista tecnico, la maglia ha un taglio aerodinamico ed è confezionata con un tessuto che assicura massima leggerezza e traspirazione. La parte frontale, il collo, i fianchi e le tasche posteriori sono, infatti, in tessuto Rudy, mentre le sezioni della schiena e delle maniche sono realizzate in tessuto Bodyfit, che garantisce una perfetta vestibilità. Le maniche, tagliate al vivo, rendono il capo ancora più confortevole, e la zip invisibile arricchisce e completa il design della maglia. Taglio francese, infine, per il collo.

Realizzati in Lycra Thunderbike, i calzoncini possono contare su un tessuto che offre una leggera compressione graduata e un’ottima resistenza all’abrasione. Le sezioni laterali, invece, sono in Lycra New Monica stampabile e, a fondo gamba, è presente una fascia tagliata a vivo con grip antiscivolo che segue il muscolo come una seconda pelle, mantenendo il capo in posizione. I calzoncini sono dotati dell’innovativo fondello C3 Woman, che garantisce comfort, leggerezza e protezione dagli shock, grazie alla tecnologia Carving, che consiste nella scavatura di due schiume sovrapposte per ridurre i volumi e creare spessori senza fastidiose cuciture.
Massima libertà di movimento, aderenza e comfort per un capo che punta alla massima performance con un occhio di riguardo allo stile e alla comodità.

I capi Santini forniti al team Boels-Dolmans coniugano aerodinamicità, performance, stile e femminilità; caratteristiche che si ritrovano anche nel body da crono per le gare contro il tempo. Un capo ancora più performante rispetto all’anno scorso, realizzato in esclusiva da Santini grazie alla ricerca e sviluppo maturati durante la collaborazione con il team nella stagione appena trascorsa.

Il nuovo time trail speedsuit punta a prestazioni ottimali grazie a un tessuto aderente che assicura la massima aerodinamicità.
Come i calzoncini, anche il body è dotato del fondello C3 Woman per garantire protezione, comfort e resistenza agli urti. Le gambe del body sono realizzate in tessuto Lycra Monica con grip a fondo gamba per rendere il capo ancora più vestibile e performante.
La parte superiore del body è realizzata in Artico, un tessuto estremamente elastico e traspirante, che permette un’assoluta libertà di movimento anche in posizione da crono.
Un ulteriore vantaggio viene dalla zip posteriore, che elimina le pieghe dovute proprio alla posizione di corsa, con la schiena piegata in avanti. Il collo, allargato e rifinito in maniera più morbida, contribuisce ad aumentare il comfort durante la gara.
Nelle sezioni delle maniche, il tessuto High Speed presenta un pattern con linee verticali che aumentano l’aerodinamicità e grip al polso. Le maniche e la gamba sono state allungate, su richiesta delle atlete, per migliorare le prestazioni del body che, al fine sempre di ottimizzare l’aerodinamicità, si arricchirà anche della tasca posteriore per il posizionamento del numero di corsa No-Pinz.

Le repliche del kit Boels-Dolmans dedicato alla squadra olandese saranno disponibili nel team store, online sul sito Santini www.santinisms.it e in selezionati negozi di ciclismo nel mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenti

commenti

Marco