News
Home » Attrezzatura » Abbigliamento » NORTHWAVE SCEGLIE ANCORA MICHELIN PER ESPLORARE I NUOVI TREND DELLA MTB

NORTHWAVE SCEGLIE ANCORA MICHELIN PER ESPLORARE I NUOVI TREND DELLA MTB

Prosegue la felice collaborazione tra MICHELIN Technical Soles e NORTHWAVE, che ha scelto MICHELIN come partner per lo sviluppo delle tre nuove scarpe da mountain bike della linea Outcross. La collezione, che debutterà nel 2017, è infatti dotata della suola MICHELIN Explorer, sviluppata in collaborazione con NORTHWAVE a partire da due pneumatici da mountain bike della casa francese. Explorer combina ottima trasmissione di potenza nell’area del pedale a una giusta flessibilità nella zona mediale, caratteristiche che rendono queste scarpe adatte anche per camminare. Le calzature Outcross sono quindi dedicate ad una nuova generazione di MTB riders che vogliono mettersi alla prova su ogni tipo di terreno e sono in grado di incontrare le esigenze di un vasto pubblico di bikers. Nella partnership con NORTHWAVE, MICHELIN Technical Soles conferma quindi la sua vocazione ad anticipare nuovi trend di mercato.

SGANCIATI I PEDALI, ADERENZA E STABILITÀ

La suola Explorer, sviluppata in esclusiva e in collaborazione con NORTHWAVE per la linea Outcross, con design tecnico firmato da MICHELIN Technical Soles, si ispira agli pneumatici per mountain bike MICHELIN Country Dry 2 e MICHELIN Country Rock. Il primo è concepito per un’ottima scorrevolezza su fondo compatto e sentieri battuti; il secondo, è studiato per assicurare la migliore trazione su terreni duri, anche in ambito urbano (asfalto, cemento). Ne risulta una suola dalle ottime capacità di aderenza su tutti i fondi e di grande stabilità, che combina ottima trasmissione di potenza nell’area del pedale a una giusta flessibilità nella zona mediale, caratteristiche che rendono queste scarpe adatte anche per camminare. La suola Explorer è realizzata al 100 per cento in gomma, garanzia di ottima durabilità. Nella parte dell’avampiede la trazione è demandata a una differenziazione della tassellatura: una zona centrale a tasselli multi-sfaccettati (1) è inserita tra i bordi della suola, caratterizzati da una tassellatura robusta e definita (2), che provvede al supporto laterale del biker. Il design dei tasselli nella zona dell’arco plantare garantisce la miglior aderenza su diverse superfici (3), mentre le scanalature sul tacco favoriscono la stabilità (4). La mescola Outdoor Compound utilizzata è stata sviluppata per terreni estremi e sconnessi e assicura una buona resistenza all’abrasione, con conseguente durabilità della suola e ottima stabilità su diverse superfici.

TRE MODELLI, UN’UNICA SUOLA MICHELIN

Outcross Plus (disponibile anche in versione WMN, dedicata al pubblico femminile) è il modello top di gamma della nuova linea NORTHWAVE Outcross. La tomaia è realizzata in rete 3D rivestita da una pellicola protettiva e resistente alle abrasioni, con ulteriori rinforzi protettivi nei punti più critici. Per l’allacciatura adotta l’esclusivo sistema dial SLW2 di NORTHWAVE, coadiuvato da due strap asimmetrici.

Outcross presenta la stessa tomaia del modello Plus, ma si distingue per l’allacciatura che consiste in tre velcri ultraleggeri e asimmetrici, pensati per ridurre la pressione sul piede.

Outcross Knit, infine, è la prima scarpa con tomaia knit nel mondo del ciclismo e, con la sua trama larga, offre un buon livello di comfort e traspirabilità. Dotata di protezioni termosaldate trasparenti, si caratterizza per lacci no-stretch raccolti da una banda elastica e uno stile unico e distintivo, che piacerà anche ai nuovi riders delle e-bike.

Commenti

commenti

Marco