Home » Attrezzatura » Abbigliamento » LA VUELTA 2017 E SANTINI: SEI MAGLIE PER SEI TAPPE

LA VUELTA 2017 E SANTINI: SEI MAGLIE PER SEI TAPPE

In occasione dell’inaugurazione della Fiera Internazionale del Turismo a Madrid, Santini Cycling Wear e La Vuelta presentano le sei maglie dedicate alle tappe dell’edizione 2017. I capi sono stati realizzati dalla storica azienda italiana di abbigliamento tecnico per il ciclismo che da quest’anno è partner ufficiale della gara spagnola. Oltre alle quattro maglie ufficiali delle rispettive classifiche (generale, a punti, combinata e per il re della montagna), le sei maglie speciali rappresentano una collezione per gli amanti del ciclismo, che potranno indossare le emozioni de La Vuelta.

La Vuelta Santini

Svelata oggi, in occasione dell’apertura della Fiera Internazionale del Turismo spagnolo a Madrid, la capsule collection disegnata in onore al territorio spagnolo; capi tecnici che contengono e trasmettono tutta l’emozione e la storia della penisola iberica e fortemente legati ai contesti de La Vuelta 2017. Kit completi da ciclismo realizzati da Santini Cycling Wear che da quest’anno è partner della gara a tappe in programma da sabato 19 agosto a Nîmes in Francia. Il prestigio del brand Santini, conosciuto a livello internazionale per la qualità dei suoi prodotti e per la sua tradizione nella realizzazione di abbigliamento per il ciclismo, è l’elemento chiave che ha dato il via a questa sinergia.

«Essere partner de La Vuelta è per noi motivo d’orgoglio – dichiara Monica Santini, Amministratore delegato di Santini Cycling Wear –  perché la corsa spagnola sta di fatto assumendo via via sempre più rilievo nel calendario World Tour e, attraverso questa collaborazione, è nostra intenzione divenire parte integrante di questa crescita, mettendo tutto il nostro know-how nei prodotti della linea dedicata alla corsa».

«Queste maglie consolidano il brand La Vuelta come un’entità unica nel panorama sportivo mondiale. Desideriamo che le persone si sentano orgogliose di indossare le nostre maglie e che mostrino la propria passione per la Vuelta ovunque vadano» aggiunge Javier Guillén, Direttore generale di Unipublic.

Oltre alle quattro maglie ufficiali dedicate alle classifiche della competizione (rossa per il leader della classifica generale, bianca per il leader della classifica combinata, verde per il leader della classifica a punti e a pois azzurri per il re della montagna), Santini Cycling Wear e La Vuelta presentano le anteprime di sei kit completi di jersey, pantaloncino, calzini, cappellino e guantini: Asturias, La Rioja, Nîmes, Granada, KM Cero e El Infierno.

Tra le maglie, due in particolare, sono fortemente rappresentative.
La KM Cero è dedicata alla Puerta del Sol, una delle piazze più famose e importanti della Madrid storica, dove, sul selciato, è presente una rosa dei venti che rappresenta il chilometro zero della rete stradale iberica, elemento che è condiviso anche nelle competizioni ciclistiche con il principio di chilometro zero nelle corse in linea. La maglia firmata da Santini è realizzata nei colori blu e blu navy, su ciò spicca un elemento grafico composto da una sequenza di zeri realizzati in rosso e in giallo, i colori della bandiera spagnola.

La El Infierno è dedicata alla salita del Angliru, una delle salite più dure d’Europa, quest’anno inserita nuovamente in una delle tappe del percorso. La salita asturiana, raggiunge nei tratti più ripidi la pendenze che superano ampiamente il 20%, conquistandosi così il nome di “El Infierno”. La maglia è realizzata da Santini nei colori “infernali” rosso e nero, con la scritta El Infierno sul fronte che si fonde con il nome Angliru e il motivo, ripetuto, di un forcone, che sottolinea graficamente quanto sia diabolicamente impegnativa questa salita.

Commenti

commenti

Marco