Home » Sport » Mountain Bike » TUTTI PER UNO… E DUE HEROES PER TUTTI!

TUTTI PER UNO… E DUE HEROES PER TUTTI!

Per poter tagliare il traguardo di HERO Südtirol Dolomites, servono una forte determinazione e la giusta preparazione: perché i quattromila partenti possano raggiungere lo striscione d’arrivo e solo allora definirsi HEROes, dovranno allenarsi duramente, e nei mesi che precedono la competizione il confronto con chi sta facendo la stessa preparazione può essere molto utile. Ecco perché la gara di mountain bike più dura e sorprendente al mondo ricerca due HERO Ambassador – un esordiente e uno che, invece, l’ha già portata a termine – che racconteranno la propria preparazione sulle indicazioni del libro “How to be a HERO” motivando così anche gli altri biker al via sabato 16 giugno 2018. Le candidature per HERO AMBASSADOR 2018 sono aperte e si chiuderanno l’8 gennaio 2018. I due vincitori saranno scelti dalla giuria il 12 gennaio 2018.

Nessuno, meglio di chi affronta e prepara la HERO Südtirol Dolomites conosce il senso della determinazione nel raggiungere un obiettivo. La gara di mountain bike per antonomasia più dura e sorprendente al mondo richiede molta forza, non solo fisica, ma spesso anche mentale, perché conciliare l’allenamento con la quotidianità è spesso più duro che non la gara stessa. Quando però questo percorso di preparazione viene condiviso con la propria “community” allora tutto diventa un po’ (sottolineiamo un po’…)

più facile, perché l’unione fa la forza, anche nel mondo virtuale di internet. Unirsi nel proprio racconto quotidiano significa condividere piccole vittorie e sottili sconfitte, aiutarsi per superare le difficoltà.

Nasce così il progetto di HERO Ambassador, ovvero due biker che da febbraio 2018 al giorno della gara racconteranno la propria preparazione seguendo il programma di allenamento contenuto in “How to be a HERO”, il libro edito da Mondadori disponibile nelle librerie da gennaio. Pochi ma essenziali i requisiti richiesti da HERO Südtirol Dolomites per poter essere nominato Ambassador: passione sconfinata per le sfide in mountain bike, avere un buon grado di visibilità su canali social ed essere disponibile a condividere le proprie giornate su queste piattaforme.

Dei due HERO Ambassador, uno deve aver già partecipato alla competizione, mettendo quindi a disposizione di tutti la propria esperienza; l’altro, invece, deve essere un rookie, un esordiente, e dimostrare come, grazie alla tenacia, è possibile raggiungere ogni traguardo, trasformando così i sogni in realtà. Uomo o donna è indifferente: chiunque può sperare di diventare HERO Ambassador.

Le candidature sono aperte e si chiudono l’8 gennaio 2018: chi ambisce al titolo di HERO Ambassador deve compilare il modulo sul sito web della manifestazione. I nomi dei due vincitori saranno resi noti il 12 gennaio 2018 e da quella data diventeranno i testimoni privilegiati della preparazione verso la HERO 2018 del 16 giugno: per loro il premio dell’iscrizione omaggio e dell’ospitalità per tre notti in hotel a Selva Val Gardena.

Ma non finisce qui, perché con l’edizione 2018 tutti i partecipanti potranno creare dei profili personali sull’apposita piattaforma web di HERO Südtirol Dolomites, dove registrare le proprie sessioni di allenamento e confrontarle con quelle proposte dal libro e con le testimonianze dei due HERO Ambassador. Ecco perché diciamo: due HEROes per tutti e… tutti per uno!

Per ulteriori informazioni: www.herodolomites.com

Commenti

commenti

Marco