Home » Sport » Mountain Bike » E’ TEMPO DI BILANCI PER LO SCOTT RACING TEAM CAPITANATO DAL TEAM MANAGER MARIO NORIS

E’ TEMPO DI BILANCI PER LO SCOTT RACING TEAM CAPITANATO DAL TEAM MANAGER MARIO NORIS

Il 2017 è stato spettacolare e ricco di emozioni.  Juri Ragnoli si è riconfermato campione italiano marathon lasciando la sua firma nelle due gare top del panorama italiano quali Hero e Dolomites Superbike. Tanti sacrifici per il campione bresciano che ha definito questo 2017 come l’anno più incredibile della sua carriera.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gli altri ragazzi del team non sono stati di certo a guardare arricchendo il bottino di vittorie. Cristiano Salerno ha impresso il nome nell’albo d’oro dell’Assietta Legend, nella Marathon La Via del Sale e Clavierissima dimostrando tutto il suo valore. Il ligure, il prossimo anno, punterà diritto al Campionato Italiano e le aspettative sono molte.

I “ Bad Boys del Sud ” Paolo Colonna e Mino Ceci hanno invece corso una stagione all’unisono raccogliendo podi e vittorie di livello. Da menzionare il primo posto di Colonna alla Soave Bike mentre il giovane Mino ha corso da “rookie” centrando alcuni risultati prestigiosi.

Al femminile grande esordio stagionale per Nicoletta Bresciani che sta raccogliendo ottimi risultati nelle gare di ciclocross che hanno proprio preso il via in queste settimane.

La scorsa settimana nella sede di SCOTT Italia il team si è riunito pianificando le attività e gli obiettivi della prossima stagione. Tante ambizioni e tanti sogni per questo gruppo di atleti che spinto da professionalità passione e dedizione si appresta a rimettersi in pista puntando in alto. In questo contesto conviviale c’è stata anche l’occasione di ufficializzare il nuovo acquisto del Team: il sardo Pietro Sarai vestirà i colori SCOTT e l’entusiasmo è già alle stelle.

14 Vittorie, 29 podi, 1 titolo di Campione Italiano e 2 atleti convocati in azionale! What a Season!

Concludiamo ringraziando tutti gli sponsor che con passione e dedizione ci hanno accompagnato in questa avventura!  “ Le vittorie vanno condivise ”

Stay Stoked and See you in 2018

Commenti

commenti

Marco