News
Home » Outdoor » SEMPRE PIÙ RICCHE LE ESPERIENZE DI VAL GARDENA ACTIVE

SEMPRE PIÙ RICCHE LE ESPERIENZE DI VAL GARDENA ACTIVE

È sempre più ricco di proposte e di esperienze il Val Gardena Active, il progetto che permette a tutti di vivere giornate emozionanti e dense di adrenalina e di magia nella splendida cornice delle Dolomiti.
Chi sceglie la Val Gardena come meta per le proprie vacanze sulla neve, può infatti contare su un ricco programma di attività in grado di accontentare le esigenze di grandi e di piccini, di appassionati di sport outdoor e di chi è alla ricerca di attività più rilassanti.

A Selva di Gardena, per esempio, al mattino non si potrà solo sciare ma anche partecipare a divertenti ciaspolate mattutine nella natura incontaminata, per scoprirla al momento del risveglio: uno spettacolo mozzafiato. Oppure, per un’emozione diametralmente diversa, è possibile prender parte a una ciaspolata serale per godersi il tramonto e il chiaro di luna. Il “premio” finale sarà una deliziosa fonduta alla baita Pra Valentini. La ciaspolata serale ha tempi di percorrenza di 4 ore. Val Gardena Active pensa anche ai bambini con una speciale Avventura serale nel bosco, concepita per farli avvicinare con tutti i sensi alla natura più selvaggia con lo scopo di cercare, giocare, imparare. I bimbi potranno camminare lungo il sentiero in compagnia della guida Diego e scoprire un sacco di cose interessanti sulla vita notturna del bosco. Questa Avventura serale nel bosco per bambini si svolge a Vallunga nel Parco Naturale Puez Odle ed è in programma il 27 dicembre 2017, il 3 gennaio 2018, il 7 e 14 febbraio 2018.

A S. Cristina, invece, il Val Gardena Active propone agli amanti degli sport invernali all’aperto, dal 6 dicembre 2017 all’8 aprile 2018, un E-fat-bike tour a bordo di bici particolari dotate di gomme larghe, con le quali è possibile andare sulla neve. Seguendo i sentieri tracciati, accompagnati dalla guida ciclistica Wolly, sarà possibile lanciarsi alla scoperta del Monte Pana e dell’Alpe di Siusi pedalando sulla neve. Dopo la fatica dell’E-fat-bike tour, si cena e si brinda tutti insieme in una baita di montagna. Gli appassionati di sci potranno partecipare anche alle suggestive fiaccolate con i Maestri di Sci dal Col Raiser al Plan de Tieja, previste il 17 e il 31 gennaio 2018 e il 28 febbraio 2018. Il Val Gardena Active ha proposte per tutti i gusti: chi ama la birra può iscriversi all’interessante Corso di produzione di birra artigianale, per scoprire come nasce la birra partendo dall’acqua di sorgente di montagna, con semplici e simpatici esperimenti nella birreria artigianale “Eguia”. In seguito sarà possibile degustare la propria birra e confrontarla con altre tipologie di birra e luppolo locali.

A Ortisei, infine, gli amanti della cucina tradizionale della Val Gardena possono sfruttare un’occasione unica: imparare (e divertirsi) a fare i Dolci tipici con le contadine gardenesi! Durante il corso le contadine daranno ottimi consigli da applicare nella cucina di tutti i giorni e da mettere in pratica soprattutto preparando a casa propria gli irresistibili dolci della zona. Chi ha voglia di qualcosa di più artistico potrà Scoprire gli artisti della Val Gardena partecipando a un giro per il paese di Ortisei e visitando diversi laboratori di artisti e scultori. Decisamente originale è la proposta Wood Emoticons: l’energia del bosco del Val Gardena Active: in pratica, si potranno scoprire i benefici del bosco come regno di relax, tranquillità e fonte di energia. Seguendo un facile percorso sarà possibile entrare in sintonia con la natura, passo dopo passo, godendosi una piacevole esperienza di benessere. Per chi ha voglia di qualcosa di più energico, la Scuola di Sci di Ortisei ha introdotto un nuovo programma, Adrenalina Dolomites: si tratta di una serie di pacchetti di esperienze diverse in grado di assecondare i desideri di avventura di tutti come, per esempio, una Slittata notturna al chiaro di luna con una deliziosa cena in baita.
Tra le varie esperienze, c’è anche la possibilità di fare la Prima Scia, vivendo l’emozione di essere i primi a lasciare la traccia sulla neve fresca, appena battuta, prima dell’apertura degli impianti, accompagnati da un maestro della Scuola Sci Ortisei. Dopo la discesa della pista Longia, lunga 10 km, colazione in quota nel rinomato Rifugio Val D’Anna. I super appassionati di sci potranno puntare a Full Immersion Dolomites, 3 giorni di puro sci in un tour guidato tra paesaggi idilliaci e discese mozzafiato, con piacevoli soste a degustare la cucina tirolese nei rifugi Passo Giau e Lagazuoi.
Ce n’è davvero per tutti i gusti…

Commenti

commenti

Marco