Home » Sport » Sci » SELLARONDA SKIMARATHON 2017: C’E’ CHI TENTA IL BIS

SELLARONDA SKIMARATHON 2017: C’E’ CHI TENTA IL BIS

Comunicato Stampa

Mancano pochi giorni alla partenza della 22° edizione del Sellaronda Skimarathon, e l’altoatesino Aaron Durogati gareggerà per la categoria “mixed team” al fianco di Tamara Lunger nel tentativo di bissare la vittoria conquistata al fianco dell’amica nell’edizione del 2014. Ancora una volta Dynafit è al fianco della competizione, riconosciuta da tutti, come la formula 1 dello scialpinismo.

Quella fra Dynafit e il Sellaronda Skimarathon è una partnership forte e consolidata. Il marchio di riferimento dello scialpinismo riconosce alla competizione che circumnaviga il gruppo del Sella il pregio di aver anticipato e intuito un trend sempre più in crescita: lo skitouring come attività di fitness completa e in totale sicurezza, grazie alla possibilità di praticarla in pista.
Sellaronda è notte illuminata. È salita e discesa. È silenzio rumoroso. Sono 1.300 scialpinisti scesi a patto con la natura che sciano quando la montagna riposa, non seguono il sole ma puntano alla luna. Una distanza di 42 chilometri con 2.800 metri di dislivello positivo e quattro passi dolomitici da affrontare in coppia. L’appuntamento per l’edizione 2017 è per le 18.00 di venerdì 24 marzo ad Arabba, gioiello circondato dalle più belle cime delle Dolomiti.

Come main sponsor della manifestazione Dynafit fornirà a tutti i partecipanti uno starter gift d’eccezione, una t-shirt tecnica in NILIT INNERGY, un filato che in fase di polimerizzazione viene arricchito di minerali naturali permanenti in grado di convertire l’energia termica del corpo umano in raggi infrarossi e rifletterla sui tessuti cutanei, determinando un riscaldamento profondo e delicato. Questa proprietà permette di migliorare del 7% la produzione di ossigeno, spostando in avanti la soglia anaerobica, riducendo la produzione di acido lattico e migliorando quindi le prestazioni sportive.

Per quest’anno l’azienda ha pensato a una sorpresa dedicata anche ai fan: un berretto decorato con il logo della competizione, per permettere a tutti gli appassionati di rivivere nella propria quotidianità l’emozione del Sellaronda Skimarathon. Il berretto è già disponibile sul sito www.dynafit.com/it_it/race-fan-shop, ma si potrà acquistare anche presso lo stand allestito dal brand durante i giorni della gara.

Sono molti gli atleti del team Dynafit che hanno contribuito a regalare in questi anni grandi emozioni alla gara, l’edizione 2017 vedrà ai nastri di partenza uno sportivo particolarmente poliedrico: il meranese Aaron Durogati. Fresco vincitore della Coppa del Mondo di parapendio pratica anche tante altre attività: alpinismo, sci in pista, scialpinismo e speed riding, una combinazione di sci fuoripista e parapendio.

Al Sellaronda Skimarathon gareggerà per la categoria “mixed team” al fianco dell’amica Tamara Lunger, con la quale ha già vinto la competizione nel 2014: «Ci alleniamo spesso insieme, sugli sci ma anche su scalate di ghiaccio – ci racconta Aaron – fino ad ora i rispettivi impegni sportivi hanno reso difficile pensare di affrontare di nuovo la gara in team, ma per questa edizione riusciamo finalmente a rimetterci in gioco».

La tabella di allenamento di Aaron fa ben sperare per un secondo successo: «D’inverno mi alleno tutti i giorni con gli sci, dedico quasi tre ore a questa disciplina che mi serve anche a mantenere la forma in vista della Red Bull X Alps – conferma Aaron – per la preparazione del Sellaronda mi sto concentrando molto sulle sessioni di interval training».

Aaron gareggerà con la linea racing DNA di Dynafit, leggera e tecnologicamente avanzata.

Per maggiori informazioni: www.dynafit.it

Marco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: