Home » Sport » SANTINI TRIO SENIGALLIA DOVE VESTIRE LA TECNICITA

SANTINI TRIO SENIGALLIA DOVE VESTIRE LA TECNICITA

Nel terzo weekend di luglio il Lungomare Mameli di Senigallia sarà teatro della edizione numero quattro del Santini TriO Senigallia, un duplice appuntamento che porterà i triatleti a sfidarsi nella prova su distanza olimpica nella giornata di sabato e che consentirà a chi vuole provare l’emozione della triplice disciplina di mettersi in gioco nel format sprint del giorno dopo.

La competizione di Senigallia sarà anche l’occasione di vedere la collezione di body Redux studiati e confezionati da Santini specificatamente per il mondo del triathlon.

L’ultimo appuntamento di triathlon prima di andare in vacanza è nelle Marche: nel weekend del 21 e 22 luglio andrà in scena il Santini TriO Senigallia, l’evento organizzato da Santini e TriO Events appartenente al circuito Volkswagen TriO Series, che nonostante la giovane età spicca nel panorama estivo delle competizioni multidisciplinari.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si riconferma la doppia formula della distanza olimpica il sabato e del format sprint la domenica, per una due giorni all’insegna dell’endurance. Sabato 21 luglio, a mezzogiorno, i triatleti più esperti si sfideranno nel triathlon olimpico sulle consuete distanze di 1.500 metri di nuoto, 40 chilometri di ciclismo su strada e 10.000 metri di corsa, mentre il giorno dopo, è la volta del triathlon sprint con la stessa sequenza ma con i percorsi di ogni frazione ridotti della metà: 750 metri di nuoto, 20 chilometri di bici e 5 chilometri di running.

Tra le iniziative collaterali all’evento, ci sarà uno spazio riservato ai trainer del Enjoy Triathlon che effettueranno, per tutti e gratuitamente, sessioni di riscaldamento pre-gara e di stretching post-gara.

La Fitri, la Federazione Italiana Triathlon, ha stabilito che il Santini TriO Senigallia è quest’anno una gara GOLD per i suoi standard qualitativi. Ciò significa che i partecipanti accumuleranno più punti per il ranking della Federazione.

I concorrenti attesi al via del Santini TriO Senigallia sono al momento circa 600. Per il triathlon olimpico le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento di 800 atleti iscritti e comunque entro e non oltre il 18 luglio 2018, come da regolamento Fitri. Per la prova sprint, le iscrizioni chiudono ai 500 iscritti ed entro il 19 luglio 2018.

«Due giorni dedicati al triathlon che sapranno emozionare sia gli atleti più esperti, sia chi vuole avvicinarsi alla disciplina – commenta Paola Santini, responsabile marketing di Santini Cycling Wear  – un evento adrenalinico che rappresenta un’importante occasione per mostrare il nostro amore e il nostro impegno anche in questo settore».

Da oltre 50 anni infatti Santini, azienda italiana punto di riferimento nel comparto del cycling wear, è impegnata sul fronte del triathlon con una collezione specifica. Una lunga esperienza nella vestizione di atleti di alto livello del settore, come Leanda Cave, Fernando Alarza e Tim Reed, per citarne alcuni, che si declina anche nella realizzazione di capi altamente performanti per gli amatori.

I body Redux per il triathlon: la proposta per lui e per lei

La linea triathlon Redux 2018 è stata progettata da Santini Cycling Wear con i più forti triatleti e i campioni delle lunghe distanze ed è composta da capi tecnici declinati per uomo e donna.

Il body Redux per uomo, disegnato in collaborazione con il campione olimpico Fernando Alarza, è super aerodinamico e costruito con una speciale combinazione di tessuti per ottenere una perfetta vestibilità. La parte superiore è realizzata in tessuto Prey, leggero, estremamente aerodinamico e resistente ai raggi UV (UPF 50+) con inserti in tessuto Flow. La superficie ruvida del tessuto viene utilizzata nel punto di delaminazione del flusso d’aria per ridurre la resistenza. Testato in galleria del vento e in gara, è dotato di speciali tasche con apertura al vivo per contenere gel o barrette. La parte inferiore del body è costruita in tessuto Fitter, in grado di ridurre lo stress muscolare grazie al suo effetto leggermente compressivo.

Il body presenta il fondello GTR progettato specificamente per il triathlon con un cuore in gel di silicone con proprietà anti-shock. Pesa solo 42 grammi e non assorbe l’acqua, così non cresce in dimensioni e peso durante il nuoto e non causa irritazioni in sella. Realizzato con uno strato di microfibra antibatterica e anti-irritazione nella zona a contatto con la pelle, garantisce il massimo comfort in bici, anche per eventi ultra-endurance Il fit è garantito dalle bande elastiche con grip interno antiscivolo posizionate a fondo gamba e la zip posteriore, standard ITU, ne facilita la vestizione. Il body Redux è disponibile anche nella versione a maniche corte con zip frontale.

Prezzo consigliato al pubblico – versione senza maniche: 169,00 euro

Prezzo consigliato al pubblico – versione maniche corte: 199,00 euro

L’esperienza di Leanda Cave, campionessa mondiale Ironman, è stata preziosa per la realizzazione del body donna Redux. Un capo che combina perfettamente performance e comfort e che garantisce una vestibilità perfetta sul corpo femminile. I tessuti scelti sono, per la parte superiore, Prey, leggero, estremamente aerodinamico e resistente ai raggi UV (UPF 50+) con inserti in tessuto Flow e, per la parte inferiore, Fitter, con effetto compressivo, per ridurre l’affaticamento delle gambe. Il fondello scelto è GTR con un cuore in gel siliconico e proprietà anti-shock. Un fondello leggerissimo che non assorbe l’acqua e evita le irritazioni della pelle, grazie allo strato superiore in microfibra antibatterica. Redux presenta la zip posteriore come da regolamento ITU ed è 100% made in Italy.

Prezzo consigliato al pubblico: 159,00 euro

I body Redux e tutti i capi della linea triathlon saranno in vendita presso lo stand Santini al villaggio della gara e acquistabili nei migliori negozi sportivi e sul sito www.santinisms.it

Commenti

commenti

Marco