Home » Sport » Mountain Bike » RIPARTE IL TRENINO DE “LA VECIA FEROVIA”

RIPARTE IL TRENINO DE “LA VECIA FEROVIA”

La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme”, firmata dalla Polisportiva Molina di Fiemme, è sicuramente una delle gare più amate dai bikers di Trentino MTB presented by Rotalnord; sarà la lunga storia che l’accompagna, la tradizione insita nel percorso di gara o l’organizzazione impeccabile, fatto sta che i bikers sembrano salire in sella sempre molto volentieri in quel di Molina di Fiemme.

La lunga carovana di bikers partirà il 6 agosto, ed a ritmo ‘inferocito’ come fosse inseguita dai predoni della sierra o da un gruppo di Navajos del selvaggio West. La manifestazione sarà nuovamente pronta a scattare da Ora, in Alto Adige, per concludersi a Molina di Fiemme, in Trentino, dopo aver effettuato 40 km e 1056 metri di dislivello sugli sterrati che ripercorrono il tracciato dell’antico trenino della Val di Fiemme fra viadotti, stazioni e gallerie, tra le quali si sentirà anche “fischiare” il vecchio treno. Un altro motivo per cui la manifestazione è così partecipata sono gli allettanti premi. Verranno infatti assegnati numerosi trofei, riconoscimenti e premi in denaro, anche ai più veloci a presentarsi ai traguardi volanti, tra cui un favoloso soggiorno di una settimana per 2 persone in pensione completa, a scelta in Calabria o Puglia in Hotel & Resort Buonevacanze. Ci saranno in palio inoltre skipass, biciclette fiammanti, occhiali tecnici, skiroll, materiale tecnico da MTB, premi in natura e molto altro ancora da svelare.

I bikers sono già ‘caldi’ e non vedono l’ora d’impegnarsi sul GPM di San Lugano o il terribile Muro della Pala, introdotto nel 2011 e con pendenze del 20% a dir poco considerevoli.

Fremono anche i piccoli atleti, ai quali verrà dedicata la “Mini Ferrovia”, all’insegna del divertimento puro e anche per sostenere la ricerca. I giovanissimi fino ai 16 anni (nati 2001 – 2017), indosseranno il caschetto protettivo e si cimenteranno con la “Mini Ferrovia” sabato 5 agosto in località Piazzol a Molina di Fiemme. Topolini, pulcini, baby, cuccioli, ragazzi e giovani maschi e femmine si renderanno protagonisti su di un breve circuito da percorrere più volte in base alla categoria. E subito dopo il termine della gara largo ai festeggiamenti, con un omaggio personalizzato a tutti i partecipanti della manifestazione.

“La Vecia Ferovia” piace sempre, per il percorso, per l’organizzazione seria e professionale e per l’atmosfera gioviale che accompagna i bikers, dal primo all’ultimo. Lo scorso anno la manifestazione ha compiuto vent’anni, ed è stata una vera festa, con un bel numero di tesserati, tante donne e corridori d’élite.

Le iscrizioni per partecipare sono a disposizione alla cifra di 30 euro da saldare entro il 23 luglio.

“La Vecia Ferovia” rappresenta la penultima tappa del circuito Trentino MTB presented by Rotalnord, che avrà la propria conclusione a fine agosto in Valsugana.

Info: www.laveciaferovia.it

Commenti

commenti

Marco