Home » Sport » Sci » RABANSER E STUFFER TRIONFANO ALLA GARDENISSIMA 2017

RABANSER E STUFFER TRIONFANO ALLA GARDENISSIMA 2017

Grande prova di Alexander Rabanser sulla pista della Val Gardena dove ha preceduto Luca e Jonas Senoner. Miglior tempo al traguardo per Christof Innerhofer, che, però, è stato squalificato per aver sbagliato una porta. Nella prova femminile a imporsi è stata Verena Stuffer su Nicol e Nadia Delago. Al via 650 atleti provenienti da 16 nazioni.

Non sono mancate le emozioni in questa 21^ edizione della Südtirol Gardenissima, lo slalom gigante più lungo del mondo, che, da tradizione, chiude la stagione agonistica dello sci alpino. La splendida cornice delle Dolomiti e il caloroso abbraccio di un pubblico entusiasta hanno reso ancor più spettacolari le performance degli atleti che hanno preso il via dalla vetta del Monte Seceda lungo il tracciato – ridotto per ragioni di sicurezza – che li ha portati fino alla linea del traguardo posta in zona Costes.

Tra i 650 partenti, a spuntarla è stato l’azzurro Alexander Rabanser che ha fermato il cronometro in 2’17.85. Alle sue spalle, a 2″72 si è piazzato Luca Senoner, sciatore classe 1993 . Terza piazza per Jonas Senoner con il tempo di 2’21.84.
C’era grande curiosità attorno alla prova di Kasete Naufahu Skeen, primo sciatore di Tonga ad aver partecipato ai Campionati del Mondo di sci alpino: Skeen ha chiuso la sua prova in 3’05.90, ma anche lui è stato squalificato per aver sbagliato una porta.

Altrettanto entusiasmante è stata la prova femminile, dove si sono messe in mostra la grande abilità tra le porte di Verena Stuffer che, con il tempo di 2’20.98, ha chiuso in prima posizione. Al secondo posto Nicol Delago che ha pagato 2″91 rispetto alla Stuffer. Sul gradino più basso del podio s’è piazzata l’altra sorella Delago, Nadia che ha concluso la sua fatica in 2’24.16.

Gli applausi del pubblico hanno accompagnato anche la discesa delle Ski Legends, un nutrito gruppo di grandi campioni del passato. Ad imporsi, in questa speciale categoria, è stato Luca Senoner, classificatosi secondo assoluto, che ha preceduto Jonas Senoner e Federico Vanz di 1″27. Tra le donne, grande vittoria della tedesca Regina Haeusl su Paola Magoni e Daniela Zini.

Tra musica, sport e divertimento, la Gardenissima si conferma come una grande festa sulla neve, in grado di coinvolgere tutti gli appassionati, dai professionisti alle giovani promesse, dagli amatori alle famiglie. Una festa che continua domani con la Südtirol Gardenissima Kids, la gara riservata ai giovanissimi sciatori nati tra il 2003 e il 2010.

Südtirol Gardenissima 2017

21° Edizione – Val Gardena (BZ)

Classifica Maschile
1. Alexander Rabanser                    (ITA)   2’17.85
2. Luca Senoner                              (ITA)    2’20.57
3. Jonas Senoner                            (ITA)    2’21.84
4. Federico Vanz                              (ITA)   2’21.84
5. Werner Perathoner                       (ITA)  2’26.15

Classifica Femminile
1. Verena Stuffer                             (ITA)    2’20.98
2. Nicol Delago                                (ITA)    2’23.89
3. Nadia Delago                              (ITA)     2’24.16
4. Macarena Simari Birkner            (ARG)   2’26.19
5. Maria Belen Simari Birkner         (ARG)   2’27.21

Per informazioni: www.gardenissima.eu

Commenti

commenti

Marco