Home » Attrezzatura » Abbigliamento » PRESENTATA LA NUOVA DIVISA SANTINI PER LA NAZIONALE SLOVACCA

PRESENTATA LA NUOVA DIVISA SANTINI PER LA NAZIONALE SLOVACCA

In occasione dei Mondiali di ciclismo su strada di Innsbruck 2018, Santini Cycling Wear toglie il velo alla nuova divisa del team nazionale slovacco. L’evento di presentazione si è svolto nella sede dell’azienda Bora a Niederndorf nel nord del Tirolo austriaco, dove gli atleti della squadra hanno indossato in anteprima il completo realizzato da Santini Cycling Wear.

«Siamo partner della Nazionale slovacca dal 2015 e abbiamo appena rinnovato la collaborazione con la squadra fino al 2022 – ha commentato Paola Santini, marketing manager di Santini Cycling Wear – Vestire atleti di prestigio come Peter Sagan ci rende particolarmente orgogliosi e abbiamo realizzato una nuova divisa che rispetta standard tecnici molto alti, risponde alle esigenze del team e saprà accompagnare i ciclisti nella sfida mondiale élite e nelle gare della prossima stagione».

I nuovi completi (sia lo spezzato maglietta e pantaloncino, che il body) sono realizzati grazie ai riscontri ottenuti dagli atleti stessi, tra i quali il tre volte iridato Peter Sagan che per l’occasione ha dichiarato: «Vestire la maglia della Nazionale ha sempre un sapore particolare, un’emozione unica che voglio vivere intensamente, ma per gareggiare al massimo livello è essenziale indossare capi tecnici di grande qualità, che permettano di farmi concentrare sulla performance».

Questo slideshow richiede JavaScript.

La maglia presenta, nella parte centrale, l’immagine della bandiera slovacca destrutturata in righe e, sulla manica destra, campeggia lo stemma del paese composto da una croce doppia, che si staglia sullo sfondo rosso e che si erge sui profili di tre monti dal colore blu. La scritta “Slovakia” è posta al centro sia sul fronte che sul retro, e corre lungo la manica sinistra. Dal punto di vista tecnico, la jersey presenta un taglio aerodinamico ed è realizzata con tessuto Bodyfit, su schiena e maniche, estremamente leggero e resistente e con un peso di 90 grammi per metro quadro. La parte frontale, le tasche, il collo e i fianchi della maglia sono in tessuto Rudy traforato per un’ottima traspirabilità. La vestibilità aerodinamica è evidenziata dalle maniche allungate con taglio al vivo e l’elastico a fondo maglia con grip in silicone garantisce che la maglia rimanga in posizione. Completano il design il collo alla francese e la zip lunga ricoperta.

Materiali innovativi anche per i calzoncini in tessuto Thunderbike power che aiuta a ridurre lo stress muscolare grazie alla leggera compressione. Dotati di fondello C3 realizzato con la tecnologia “carving”, senza cuciture né colle, che garantisce massimo comfort proteggendo dagli shock.

Il body, che completa la dotazione della squadra e presenta il medesimo design del completo, presenta anch’esso il fondello C3 ed è realizzato con tessuti dalle alte caratteristiche tecniche che lo rendono un capo performante e aerodinamico. Nel dettaglio, per la parte frontale del corpo è stato scelto il tessuto Rudy, leggerissimo e traspirante, e per le maniche e il retro il Bodyfit che aderisce come una seconda pelle.

Le maniche sono tagliate al vivo senza finiture elastiche e la zip frontale permette di aprire completamente il sopra, come fosse una maglia. Nell’area delle gambe è stato usato il tessuto Thunderbike Power, un tessuto Sitip che riduce lo stress muscolare grazie al suo leggero effetto compressivo. A fondo gamba una fascia elastica con grip interno permette una vestibilità perfetta.

Tutti i capi Santini forniti alla Nazionale slovacca sono 100% made in Italy e realizzati da personale esperto con materiali di alta qualità e di provenienza locale.

Le repliche del kit saranno disponibili prossimamente online sul sito Santini www.santinisms.it e in selezionati negozi di ciclismo nel mondo.

Commenti

commenti

Francesca