Home » Sport » PEGASO REGOBASIC: PARLIAMO DI EQUILIBRIO ACIDO-BASE NELLO SPORT

PEGASO REGOBASIC: PARLIAMO DI EQUILIBRIO ACIDO-BASE NELLO SPORT

L’attività fisica produce nel corpo dello sportivo una quantità di scorie superiore a quelle di una persona mediamente attiva: una presenza elevata di residui acidi rallenta lo scambio di informazioni e nutrienti tra le cellule, con la conseguente riduzione di produzione di energia. Inoltre, altri fattori possono alterare il bilanciamento acido-base: una scorretta alimentazione, l’inquinamento atmosferico, l’età e l’utilizzo di farmaci. Per mantenere il giusto equilibrio è necessario ricaricare i sistemi tampone con minerali alcalinizzanti. Questo è possibile grazie a RegoBasic l’integratore Pegaso ideale prima e dopo l’attività fisica.

Nella vita di un atleta le variabili da considerare sono numerose e non coincidono solamente con la dimensione agonistica: chi pratica sport anche a livello amatoriale, sa che controllare certi parametri risulta importante ai fini del benessere e della prestazione. Uno di questi segnali è l’indicatore del pH che si altera a seguito dell’attività sportiva: più usiamo il nostro corpo, più produciamo scorie acide. Per stimolare il riequilibrio del nostro, Pegaso ha ideato RegoBasic: la ricarica dei sistemi tampone.

L’equilibrio acido-base, la vera forza dello sportivo.

Da alcuni decenni sappiamo che i sistemi tampone agiscono opponendosi alle variazioni de pH, favorendo cosi l’equilibrio acido-base. È da questa considerazione che nasce l’azione di RegoBasic: un integratore alimentare in grado di ripristinare l’equilibrio acido-base nel corpo di un atleta. RegoBasic per esempio, riduce l’eccesso di acido lattico prodotto dall’attività motoria, facilitando il recupero, e di conseguenza trasformando più velocemente i benefici dell’allenamento. Inoltre, la composizione dell’integratore è stata studiata per prevenire i crampi muscolari, grazie alla presenza combinata di magnesio, calcio e potassio che migliorano la funzionalità muscolari.

La salute prima di tutto.

L’approccio salutistico di Pegaso è alla base della formula di RegoBasic: infatti, uno squilibrio tra agenti acidi e basici non è dato solo da un’eccessiva intensità dell’attività fisica, ma anche da altri fattori. Una scorretta alimentazione, l’inquinamento atmosferico, l’età e l’utilizzo di farmaci sono tutti elementi che influiscono sullo squilibrio acido-base. Queste sono situazioni di vita normale in cui RegoBasic fornisce un significativo contributo alla salute della persona, prima ancora del suo essere atleta.
Pegaso, tra le prime aziende ad aver intuito la capacità dei minerali alcalinizzanti di ricaricare i sistemi tampone, può vantare, con RegoBasic, vent’anni di esperienza sul campo.

Il segreto sta nella formulazione di un integratore alimentare a base di sali citrati che, a differenza dei bicarbonati, pur avendo un indice di velocità più basso, entrano nel ciclo di produzione dell’energia senza alterare i meccanismi di digestione.

Un’abitudine quotidiana.

Facile da usare, nei pratici formati (barattolo 250 grammi in polvere, bustine in polvere o compresse) RegoBasic è quindi il prodotto ideale per il benessere di ogni sportivo in quanto favorisce anche il recupero psicofisico, riducendo il senso di affaticamento e la disidratazione.
È consigliabile utilizzare 1 bustina (o 1 misurino o 3 compresse) durante e dopo l’attività sportiva.
RegoBasic è adatto a celiaci, vegetariani, vegani, e non contiene glutine e lattosio.

Pegaso RegoBasic

Disponibile nelle farmacie ed erboristerie selezionate:
• RegoBasic confezione 12 bustine in polvere: prezzo consigliato al pubblico 10,20 Euro.
• RegoBasic barattolo 250 grammi in polvere: prezzo consigliato al pubblico 18,50 Euro
• RegoBasic blister 60 compresse: prezzo consigliato al pubblico 12,30 Euro

Commenti

commenti

Marco