News
Home » Sport » Mountain Bike » ORTLER BIKE MARATHON SABATO A GLORENZA

ORTLER BIKE MARATHON SABATO A GLORENZA

In Val Venosta (BZ) si erge una montagna di dolomite e calcare, composta da una millenaria roccia primitiva di quarzo, scisto e gneiss. Il gioco di luci incanta l’osservatore. Con i suoi 3.905 metri l’Ortles ha qualcosa di magico, una cima ‘biblica’ che ha ispirato la nascita della Ortler Bike Marathon, ai nastri di partenza sabato 11 giugno da Glorenza: “I lavori sono quasi ultimati, i nuovi percorsi sono pronti. La segnalazione è completa. La neve non c’è più, l’11 giugno può arrivare, vi aspettiamo”, afferma con orgoglio il comitato organizzatore della manifestazione altoatesina dedicata alla competitività e passione dei bikers. I concorrenti potranno posizionarsi nella propria griglia di appartenenza già dalle ore 7 del mattino di sabato, con quelli dell’itinerario ‘marathon’ a scattare dalle ore 8 in poi. Gli Open maschili e femminili e le Master Women della griglia “rosso” partiranno dal borgo medioevale di Glorenza alle ore 8, medesimo orario della griglia “bianco” della categoria Master Maschile. Terza griglia di colore “giallo” alle ore 8.10, e via di seguito con la “orange” alle 8.15 e la “nero” alle 8.20 per la non competitiva Just for Fun e per i partecipanti schierati con una e-bike.

I concorrenti del percorso ‘classic’ “blu” e “verde” prenderanno il volo alle 8.30, i “lilla” alle 8.40, i “marrone” alle 8.45 ed i “giallo” alle 8.50, sempre per i bikers della Just for Fun ed i possessori delle biciclette a pedalata assistita. Le concorrenti donne riceveranno un pettorale ‘rosa’ e potranno partire in uno dei blocchi a scelta libera, eccetto i primi due di ogni percorso. I bimbi della Mini Ortler Bike Marathon scatteranno invece alle ore 9, con quelli delle annate 2007-2012 ad impegnarsi in un giro di 2 km e i giovani del 2001-2006 in due giri di 4 km. Per i mini atleti verrà messa a disposizione anche una zona “pump track”, una pista modulare con curve e gobbe in cui i ragazzi si potranno divertire ed esercitare anche quando la “Mini” sarà terminata.

I bikers del percorso ‘classic’ della Ortler Bike Marathon si cimenteranno in un tracciato di 51 km e 1600 metri di dislivello, mentre quelli del ‘marathon’ in 90 km e 3000 metri di dislivello. Atleti fenomenali fra i partenti, come le stelle del Torpado Factory Team Roel Paulissen e Katazina Sosna, reduci dal Campionato Europeo Marathon in Lettonia che ha visto la lituana conquistare il terzo posto assoluto. I due sono anche i vincitori della Ortler Bike Marathon 2015, e tenteranno di bissare il successo con una nuova poderosa performance agonistica. Presenti anche gli altoatesini Schweiggl, Pallhuber e Felder ed il livignasco Mattia Longa, avversari temibili, con quest’ultimo a rappresentare spesso e volentieri un ostico “nemico” sportivo per il due volte campione del mondo marathon.

Il programma della Ortler Bike Marathon vedrà svolgersi anche numerose iniziative di contorno, alle ore 13 di venerdì 10 giugno in tendone a Glorenza si pranzerà con un party culinario ricco di prelibatezze locali, mentre in serata alle 19.30 la festa che anticiperà la giornata di sfide sul pedale comincerà con una sfilata di moda ciclistica ed un DJ contest, a fare da dolce preludio all’arrivo del campione del mondo di bike trial Thomas Öhler, il quale intratterrà i presenti nel corso di un Bikeshow. Sabato largo ai partecipanti della Ortler Bike Marathon e ad un’altra festa in tendone, con le premiazioni e nuovi “numeri” del campione Öhler, prima di brindare al successo della seconda edizione con un party conclusivo e la musica live dei “Bergdiamanten”. Iscrizioni ancora disponibili alla quota di 90 euro fino al giorno della gara, gli appassionati del pedale sono invitati a partecipare anche perché si prospetta all’orizzonte una bella giornata di sole, come le 300 che ogni anno baciano gli splendidi terreni della Val Venosta.

Info: www.ortler-bikemarathon.it

Commenti

commenti

Marco