Home » Sport » Mountain Bike » MTB TOUR TOSCANA IMPORTANTI NOVITÀ NEL CALENDARIO 2018

MTB TOUR TOSCANA IMPORTANTI NOVITÀ NEL CALENDARIO 2018

Sabato 18 Novembre al Palazzo dei congressi di Montecatini Terme si sono svolte le Premiazioni finali del Circuito, in questo contesto sono stati premiati non solo i partecipanti più forti del circuito 2017, ma anche gli oltre cento all finisher, che hanno preso parte alla Campionato MTB Tour Toscana, portando a termine ogni singola tappa senza rientrare nella classifica finale.

Campionato MTB Tour Toscana

L’anno che si è concluso sarà ricordato non solamente per gli oltre 6.000 partecipanti complessivi, per i 350 abbonati e i numerosi all finisher, ma anche per le emozioni provate durante questi mesi.” Questi i nomi dei vincitori. Nel tracciato lungo si sono imposti Francesco Failli (open), Matteo Spinetti (élite), Tommaso Vanni (M1), Nicola Corsetti (M2), Francesco Calcagno (M3), Marco Mazzoni (M4), Nicola Morozzi (M5), Arnaldo Petruccioli (M6), Moreno Becci (M-over), Monica Petruccioli (MW1) e Cristiana Lippi (MW2), Jhonier Stiven Grigioni Ricci (esordienti) e Nicolò Cannugi (allievi).

Nel tracciato classic, invece, sono saliti sul gradino più alto del podio lo junior Andrea Peruzzi e l’élite Stefano Panti. Roberto Fabbri, Alessandro Giannecchini, Massimo Baldi e Giuseppe Guarneri hanno dominato le categorie M1, M2, M3 e M4; mentre i più forti nelle rimanenti fasce di età sono stati Alessandro Cenni, Ivano Zaganella, Andrea Bettini, Giulia Biagioni e Nadia Bedendi.

Consegnato il premio alla carriera al grande atleta Marzio Deho che è stato intervistato dal giornalista Massimo Pannocchi (TVL).

A fine premiazioni è stata sorteggiata tra gli abbonati presenti la bellissima Olympia F1 messa in palio da Olympia e consegnata al vincitore dalla Titolare Olympia/Scapin Sig.ra Michela Fontana.

Sabato sono state ufficialmente svelate le novità inerenti l’edizione 2018 del circuito MTB Tour Toscana Olympia Gran Prix. Le tappe previste dal challenger non saranno solamente sei; infatti a queste si aggiungerà una speciale prova jolly: la GF Tre Valli. Le gare si snoderanno tra la Toscana, il Lazio e il Veneto. Ad aprire la competizione, il 4 marzo, sarà la Bacialla Bike di Terontola, ad Arezzo, con i tracciati da 44 km e 1350 metri di dislivello e da 27 chilometri e 780 metri di dislivello. L’otto aprile, invece, si disputerà la XV edizione della Marathon Val di Merse, a Rosia, in provincia di Siena; il percorso lungo sarà particolarmente impegnativo con i suoi 71 km ed i 1.900 metri di altimetria, mentre il corto sarà di 32 chilometri, con 800 metri di dislivello. Il 22, inoltre, alla fine del medesimo mese, sarà la volta anche della XII GF delle Terme, che proporrà 50 km e 1.780 metri di dislivello e 30 km e 890 metri di dislivello da poter scegliere in base al grado di allenamento del singolo biker.

Dopo lo stop di maggio, le fatiche dei ciclisti riprenderanno il 3 giugno con la new entry la Granfondo Mare e Monti di Civitavecchia. In questo caso saranno tre le possibilità di scelta: il marathon di 74 km e 2.300 di dls, la Granfondo di 54 km e 1.600 m di dsl e il classic di 30 km e 700 m di dsl. Ed ancora, il 17 giugno prenderà il via l’ottava GF di Poppi ad Arezzo con i tracciati di 45 km e 1650 di dsl e di 26 km e di 750 di dsl. Come da tradizione sarà la GF del Brunello e della Val d’Orcia, il 14 ottobre, a chiudere l’Mtb Tour Toscana Olympia Gran Prix, con il classic di 30 km e la Granfondo di 52 km.

Siamo riusciti ad ottenere per il 2018 anche il gemellaggio con la GF Tre Valli di Tregnago a Verona, ha sottolineato il responsabile del circuito Massimo Anzilotti, è stato un risultato positivo e un importante accordo quello siglato con Simone Scandola che aumenterà il prestigio del nostro Circuito. Questa sarà la nostra gara jolly, che avrà luogo il 25 marzo. (per gli abbonati che decideranno di partecipare, ad un prezzo agevolato, il punteggio acquisito potrà essere utilizzato per la classifica finale).

Inoltre per la prossima stagione il Circuito MTB Tour Toscana 2018 ha previsto un percorso dedicato alle e-bike, confermato l’importante montepremi della speciale classifica riservata alle società che sarà di ben 5.000,00 euro.

Questo il nuovo calendario MTB Tour Toscana 2018:

Campionato MTB Tour Toscana 2018

Commenti

commenti

Marco