Home » Sport » MOONLIGHT CLASSIC ALPE DI SIUSI 2016: UNA SERATA MAGICA SULL’ALTIPIANO PIÙ GRANDE D’EUROPA

MOONLIGHT CLASSIC ALPE DI SIUSI 2016: UNA SERATA MAGICA SULL’ALTIPIANO PIÙ GRANDE D’EUROPA

Il 22 gennaio la Moonlight Classic festeggerà la sua decima edizione, e si svolgerà, come di consueto, sotto la luna piena che indicherà la via alle centinaia di fondisti iscritti alla manifestazione.
Con questo evento l’Alpe di Siusi sottolinea ancora una volta la vocazione per gli sci stretti, e si candida a palestra ideale per le discipline endurance.

Divertimento, neve e sana attività fisica, il tutto in una cornice da favola. È questa la proposta dell’Alpe di Siusi,  che nella serata di venerdì 22 gennaio chiamerà a raccolta appassionati di sci di fondo per competere nella Moonlight Classic,la gara di sci nordico che si svolge al chiaro di luna, in un’atmosfera magica dove la natura avvolge dolcemente pubblico e partecipanti.

GIOCHI DI LUCE
Le uniche luci che illumineranno il percorso saranno la luna piena, le lampade frontali sulla testa dei fondisti e le fiaccole che gli organizzatori disporranno lungo i due tracciati di 15 e 30 chilometri da percorrere in tecnica classica. Nel silenzio dell’Alpe di Siusi innevata si prospettano emozioni indimenticabili sia per i partecipanti che per il pubblico, che potrà godersi questo spettacolo di sport e luci sull’altipiano più grande d’Europa, fra neve e natura.

UN WEEK END ALTOATESINO
Per questa decima edizione la luna ha deciso di “riempirsi” proprio il weekend, regalando quindi l’opportunità di una serata di venerdì davvero unica grazie allaMoonlight Classic. Chi si troverà all’Alpe di Siusi potrà non solo godersi lo spettacolo della gara, ma anche il contorno della sua manifestazione, con l’esibizione dei frustatori altoatesini in abiti tradizionali e la possibilità di gustare il cibo tipico, nella tensostruttura a due passi dal via (e dall’arrivo) della gara, ascoltando le canzoni della storia sudtirolese.

Commenti

commenti

Marco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*