Home » Outdoor » LA SPAGNOLA IGONE CAMPOS VINCE IL MOUNTOPIA CONTEST DI DYNAFIT

LA SPAGNOLA IGONE CAMPOS VINCE IL MOUNTOPIA CONTEST DI DYNAFIT

Gli appassionati di sport alpini hanno grandi sogni e obiettivi: la spagnola Igone Campos vuole arrivare molto lontano, per la precisione in Alaska. Sugli sci e con le scarpe da trail running la 26enne si lancia alla scoperta degli sconfinati paesaggi nel territorio più settentrionale degli Stati Uniti, in un viaggio che culminerà con la scalata della montagna più alta del continente: il Denali. Con questo progetto è partita dai paesi Baschi la sua candidatura al concorso DYNAFIT “What’s your Mountopia?”. Nell’avvincente testa a testa fra i dieci finalisti, Igone ha conquistato sia la Community che la giuria tecnica. DYNAFIT, azienda leader nel mondo degli sport alpini, e i partner GORE® e PrimaLoft® finanzieranno la realizzazione del suo progetto.

È giunto alla sua terza edizione il concorso “What’s your Mountopia?” di DYNAFIT, che lo scorso ottobre ha invitato gli sportivi sfegatati di tutto il mondo a candidare il proprio sogno alpino, la loro personale Mountopia. Circa 500 partecipanti da 26 diversi paesi hanno risposto all’appello presentando i loro progetti. Dopo la prima selezione da parte della giuria tecnica i dieci finalisti si sono contesi per dieci settimane, fino all’8 gennaio 2018, i voti della community digitale, mostrando con l’aiuto di immagini e video tutta la loro motivazione e la strada verso il proprio sogno. Dopo un entusiasmante scontro finale, durante il quale si sono messe in luce tre donne energiche e decise, è stata nominata la vincitrice: la 26enne Igone Campos che ha convinto del suo valore sia la community che la giuria tecnica, composta da atleti ed esperti alpinisti. Con questa vittoria la spagnola seguirà le orme dell’americano Christopher Mohn, che nella prima edizione del concorso ha raggiunto la sua Mountopia, la Tenzing Hillary Mount Everest Marathon, affrontandola con successo.

Il progetto di Igone è tanto ambizioso quanto complesso: vuole infatti scoprire i paesaggi selvaggi dell’Alaska sia sugli sci da alpinismo che con le scarpe da running. La spagnola progetta di trascorrere diverse settimane negli Stati Uniti in primavera e nell’estate del 2018, per scoprire il territorio, a volte da sola, in altri momenti in compagnia di un amico, senza mai perdere di vista l’obiettivo ultimo del suo viaggio: la scalata dei 6190 m del Denali, il monte più alto del Nordamerica, una delle famose “Seven Summits”.

DYNAFIT e i partner GORE® e PrimaLoft® sosterranno il progetto dell’insegnante mettendo a sua disposizione budget e attrezzatura idonei all’avventura. L‘atleta DYNAFIT Javier Martín de Villa le starà accanto con la sua esperienza e i suoi consigli per un allenamento efficace.

“Da quando ero bambina l’Alaska è sempre stata un grande sogno: paesaggi sconfinati, boschi immensi, natura incontaminata e vette innevate. Amo correre a lungo sui sentieri sterrati, scoprire percorsi con gli sci e mettere alla prova il mio corpo. L’Alaska è il più bel parco giochi per l’outdoor che mi possa immaginare. – racconta raggiante Igone Campos – Sono felice di essere riuscita a emozionare così tanta gente con la mia Mountopia e non vedo l’ora di partire. Un grande grazie a tutti quelli che hanno votato per me.”

Dopo il successo generato dalla prima edizione nel settembre 2016 DYNAFIT è orgogliosa dell’enorme risonanza ottenuta dal terzo appuntamento con il concorso Mountopia, e della varietà di progetti presentati. Oltre alla partecipazione alle competizioni classiche come la Transalpine Run o la scalata di vette famose, i candidati si sono messi in gioco con grande creatività presentando progetti che vanno dal trail running sulle Dolomiti alle combinazioni Bike & Hike. I dieci finalisti, otto donne e due uomini provenienti da cinque paesi, si sono battuti con molto impegno e passione per il loro sogno, cercando di conquistare il sostegno della Community, battendosi fino all’ultimo in uno spietato testa a testa.

Your Mountopia is our mission.
Le iscrizioni si aprono il 14 maggio 2018 – tutti possono partecipare!

E mentre Igone Campos si prepara per l’Alaska, DYNAFIT è già pronta a lanciare la quarta edizione di Mountopia. Il 14 maggio 2018 si aprono le iscrizioni, questa volta con modalità diverse. Nell‘estate 2018 per la prima volta sarà DYNAFIT, al motto “Your Mountopia is our mission” a presentare un progetto per il quale gli utenti potranno candidarsi. Tutte le informazioni, e naturalmente la Mountopia, saranno rese note in aprile.

Sei in cerca di ispirazione? Il vincitore della prima Mountopia, l’americano Christopher Mohn, ha già realizzato il suo sogno alpinistico. Il 29 maggio 2017 ha concluso con successo la maratona più ad alta quota del mondo, la Tenzing Hillary Everest Marathon in Nepal. DYNAFIT era con lui e ha immortalato in un video la sua storia, intensa ed emozionante: https://youtu.be/pjV2LvkonFY

Commenti

commenti

Marco