News
Home » Sport » Sci » LA COPPA DEL MONDO DI SCI CELEBRA LA 50ESIMA EDIZIONE IN VAL GARDENA

LA COPPA DEL MONDO DI SCI CELEBRA LA 50ESIMA EDIZIONE IN VAL GARDENA

La stagione agonistica legata agli sport invernali è ai blocchi di partenza. La Val Gardena anche quest’anno ospita numerosi appuntamenti sportivi, tra cui, come da tradizione, due importanti gare di Coppa del Mondo FIS, un Super G e una discesa libera maschile, in programma il 15 e il 16 dicembre sulla splendida pista Saslong.

A queste due gare sono associati quest’anno dei festeggiamenti “speciali” per celebrare una ricorrenza molto particolare: il 50esimo anniversario delle Gare di Coppa del Mondo di Sci in Val Gardena. Dalla stagione 1968/1969, infatti, la Val Gardena ogni anno ha ospitato la Coppa del Mondo, un evento di grande prestigio internazionale che ha messo il luce l’efficienza e la professionalità dei gardenesi nell’organizzare le gare di Coppa oltre che un bellissimo spot per tutto l’Alto Adige.

Venerdì 15 e sabato 16 dicembre saranno dunque due giorni densi di appuntamenti per tutti gli appassionati di sci poiché oltre alle gare saranno l’occasione per ricordare anche molti episodi che hanno caratterizzato questo cinquantennio: per esempio, l’assegnazione dell’Organizzazione dei Mondiali di Sci del 1970, la leggendaria finale di Coppa del Mondo del 1975 con Gustav Thoni e Ingemar Stenmark o il famoso capriolo che accompagnò al traguardo Kristian Ghedina nel 2004.

Nello specifico, venerdì 15 dicembre andrà in scena il Super-G maschile: alle ore 11, nella suggestiva cornice dello Stadio della Saslong, sono in programma giochi, musica, fan-tv e intrattenimento pre-gara, prima del via alla competizione, previsto per le ore 12.15. Nel tardo pomeriggio ci sarà invece la presentazione degli atleti della Discesa Libera con la scelta dei pettorali di gara e la premiazione del SuperG. E alle ore 18 è previsto il grande spettacolo per la celebrazione del 50esimo anniversario delle Gare di Coppa del Mondo di Sci in Val Gardena.

Sabato 16 dicembre sarà la volta della discesa libera maschile: dalle ore 10.30, sempre nello Stadio della Saslong, sono in programma giochi, musica, fan-tv e intrattenimento pre-gara. Alle 10.45 è previsto un corteo dei fan clubs a S.Cristina. Alle 12.15 partirà la Discesa Libera sulla Saslong, una delle “classiche” del Circo Bianco. Alle 14 ci sarà la premiazione della gara e a seguire quella dei fan clubs. Alle ore 14.30 è previsto un super Party nell’area dell’arrivo, con la World Cup Adventures.

Meta apprezzata da tutti gli appassionati di sport sulla neve, la Saslong è una pista spettacolare, tanto amata quanto temuta dagli sciatori di tutti i tempi: piace perché è completa e affianca parti tecniche ad altre in cui bisogna saper lasciar andare bene gli sci. Adrenalina pura per tutti…

Commenti

commenti

Marco