News
Home » Outdoor » Hai voluto la bicicletta? Pedala! Si, ma con La Nanà e Il Gagà…

Hai voluto la bicicletta? Pedala! Si, ma con La Nanà e Il Gagà…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un motore progettato dal Politecnico di Milano, forcellino apribile e trasmissione a cinghia, un’app che attiva la pedalata: quando la tecnologia incontra l’artigianato il binomio non può che essere eccellente e Barse ha centrato l’obiettivo!

Arte e tecnica si fondono nelle bici La Nanà e Il Gagà, frutto di una passione diventata mestiere, di una “tèchne: le biciclette a pedalata assistita, da dicembre in esposizione nel negozio Harridge DEIMILLE di Torino, conquistano per la bellezza tipica del made in Italy e per le prestazioni ottimali, esempio di come nell’antichità arte e tecnica non fossero poi così distinte.

Il motore ZEHUS+ all in one (Potenza: 250 W – Coppia: 20 Nm) con batteria 29.6 V Li-ion, 160 Wh (1000 cicli @70% SoH) integrata garantisce massima efficienza; la cinghia Gates Carbon Drive e la guarnitura FSA “F. Gimondi” garantiscono un perfetto funzionamento riducendo molto i costi di manutenzione.
La Nanà e Il Gagà sono biciclette singlespeed equipaggiate con ruote da 26″ (Cerchi Ambrosio, mozzo anteriore Miche) e copertoni Baloon (Schwalbe Fat Frank).

La forcella anteriore con testa piatta microfusa e il forcellino posteriore, progettato dal marchio stesso, è apribile per permettere il montaggio della cinghia di trasmissione.

La passione unica per i dettagli si svela in ogni particolare di La Nanà e Il Gagà: doppio faro anteriore, manopole e sella Brooks B17, doppio cavalletto Ursus, campanello Crane Bell… tutto, in queste biciclette, racconta una storia fatta di bellezza, raffinatezza e qualità, con in futuro un optional in più: un microchip che localizza la bicicletta e la possibilità di sottoscrivere un’assicurazione!

I servizi aggiuntivi che Barse offre ai suoi clienti sono il lieto fine di questo prodotto fatto in Italia: pedalata di prova a Milano prima dell’acquisto, che permette di assaporare la filosofia “slow luxury” del brand; rapporto diretto con il produttore che garantisce assistenza, supporto tecnico, consigli e informazioni utili che faranno cogliere appieno la ricchezza e la bellezza di ciò che ci circonda mentre si pedala.

Commenti

commenti

Marco

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*