News
Home » Attrezzatura » Accessori » GIRO SWITCHBLADE MIPS: IL CASCO CON MENTONIERA REMOVIBILE OMOLOGATO PER IL DH

GIRO SWITCHBLADE MIPS: IL CASCO CON MENTONIERA REMOVIBILE OMOLOGATO PER IL DH

Oggi a Crankworx Whistler, Giro Sport Design ha ufficialmente presentato l’attesissimo casco Switchblade MIPS.
Fornito del Sistema di Protezione agli Impatti Multi-direzionali (MIPS), lo Switchblade MIPS ha una tripla certificazione CPSC, EN-1078 e ASTM-1952 che rispettano gli standard di sicurezza per il Downhill – con e senza la sua mentoniera, che è velocemente e facilmente rimovibile e sostituibile senza l’uso di attrezzi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Oltre a una maggiore protezione e facilità d’uso, lo Switchblade MIPS assicura una comodità senza rivali e versatilità con il nuovo sistema di calzata Roc Loc® Air DH, l’imbottitura idrofila anti-microbica X-Static®, 20 aperture di ventilazione con un sistema di canali interni e due visiere (una aggiustabile P.O.V. Plus™ e una con supporto integrato per la telecamera).
Lo stile full-cut e over-ears dona a questo casco un look aggressivo anche quando viene tolta la mentoniera.

Nel 1998 Giro creò il primo casco mainstream con la mentoniera rimovibile. Era lo Switchblade”, dice il Direttore Marketing di Giro, Dain Zaffke. “Negli anni a seguire abbiamo visto tante diverse soluzioni andare e venire, tutte basate sulle stesse premesse: prendere un casco da cross country e aggiungerci una mentoniera. Questo nuovo Switchblade MIPS non segue assolutamente quel trend. Al posto di aggiungere una mentoniera a un casco XC, abbiamo fatto il contrario: questo casco è stato assolutamente costruito per la discesa. In sostanza abbiamo creato il massimo in fatto di casco full-face per il downhill e abbiamo poi reso la mentoniera facilmente rimovibile.

Sin dall’inizio abbiamo lavorato con i pro-rider Richie Rude e Cody Kelly (Yeti / Fox Shox Factory Race Team) per rifinire i dettagli al massimo. Ma non solo i racer delle Enduro World Series useranno questo casco: le sue innumerevoli caratteristiche saranno apprezzate anche dagli aggressivi rider di trail, dai freerider e addirittura anche dai dirt jumper che saranno attirati al suo stile full-cut.

Le caratteristiche principali dello Switchblade MIPS includono:

  •  Certificazione Downhill CPSC, EN-1078, ASTM-1952 – con e senza la mentoniera.
  •  Il sistema di Protezione agli Impatti Multi-direzionali MIPS riduce l’energia rotazionale per assicurare una maggiore protezione su alcuni impatti.
  •  Mentoniera facilmente rimovibile e sostituibile
  •  20 ventilazioni Wind Tunnel con canalizzazione cuscinetto interno e guancia
  •  Sistema di calzata Roc Loc® Air DH con bumper per evitare modifiche accidentali se il casco tocca il neck brace o lo zaino
  •  Imbottitura idrofila anti-microbica X-Static®
  •  Visiera regolabile P.O.V. Plus™
  •  Visiera di riserva con supporto telecamera integrato
  •  Grippers in plastica integrati nelle aperture di ventilazione posteriori per assicurare la maschera.

Il prezzo al pubblico del Giro Switchblade Mips è di 299€, sarà previsto in due taglie (M e L) e sarà disponibile a partire dal mese di settembre.

Per informazioni Giro.comLarm.it

Commenti

commenti

Marco