News
Home » Sport » Running » GIIR DI MONT, UNICO, IRRIPETIBILE ED IMMANCABILE

GIIR DI MONT, UNICO, IRRIPETIBILE ED IMMANCABILE

“Ogni giorno della vita è unico, ma abbiamo bisogno che accada qualcosa che ci tocchi per ricordarcelo. Non importa se otteniamo dei risultati o meno, se facciamo bella figura o no, in fin dei conti l’essenziale, per la maggior parte di noi, è qualcosa che non si vede, ma si percepisce nel cuore”.   (Haruki Murakami)

L’edizione 2017 del Giir di Mont è qualche cosa di unico ed irripetibile per gli appassionati della corsa “off road”, e oggi alle ore 20 è il termine ultimo per iscriversi e poter dire “c’ero anch’io!”

Il Giir di Mont del prossimo 6 agosto a Premana (LC), quest’anno valido anche come prova di Campionato di Corsa in Montagna lunghe distanze, entra nel vivo! Le passate edizioni all’insegna dei grandi numeri ci hanno regalato bellissime storie, le imprese dei campioni si sono intrecciate con quelle dei tantissimi appassionati della corsa, sia essa in montagna che skyrunning. Il 6 agosto ci sarà l’opportunità, in una gara open tutta speciale, di “copiare” le imprese dei grandi della corsa in montagna e poter indossare – quasi come un ‘tatuaggio’ sulla pelle – l’“unica ed irripetibile” T-shirt Rock Experience consegnata solo a chi avrà portato a termine il Giir di Mont ‘iridato’.

“Esserci o non esserci”: parafrasando William Shakespeare questa volta non c’è l’amletico dubbio, il Giir di Mont è scolpito nella fatica di tanti runners e davvero stavolta non si può mancare. A parte il grande evento di cartello, col folto pubblico che da sempre fa ala ai concorrenti anche nei luoghi più impervi, a parte il tracciato che è tra i più belli in assoluto, per chi ha deciso o deciderà entro oggi di partecipare ci sarà anche un pacco gara proposto dal comitato organizzatore dell’AS Premana che rappresenta un assaggio di quanto sa offrire il territorio lecchese: il contenuto sarà principalmente “made in Premana” o meglio “made in Valsassina”, frutto della collaborazione delle aziende primarie che hanno offerto i loro prodotti.

Una proposta che richiama le tradizioni manifatturiere di Premana, località leader mondiale nella creazione delle lame e articoli da taglio, ma anche quelle casearie della Valsassina dove la produzione di formaggi e latticini è storicamente una delle attività principali. Troviamo quindi una composizione di formaggi offerta dall’azienda Ciresa (www.ciresa.it), ditta valsassinese conosciuta per la produzione di latticini, quest’anno in prima linea per le prestigiose manifestazioni podistiche che si svolgeranno a Premana.

Gli iscritti al Giir di Mont troveranno poi un prestigioso coltello offerto dalla ditta Sanelli (www.sanelli.com), altro storico marchio premanese per i coltelli professionali. Un prodotto di eccellenza presente nelle migliori cucine di ristoranti, sinonimo di garanzia e di qualità nel tempo. Assieme al formaggio è dunque abbinato anche l’apposito coltello, sapientemente prodotto a Premana dalle mani artigiane della ditta Bharbjt (www.bharbjt.com), specializzata nella realizzazione di strumenti da formaggio. Un articolo che si inserisce perfettamente nella confezione “a km zero”. Non potevano poi mancare le forbici, emblema delle lavorazioni premanesi. L’azienda Fumasi (www.fumasi.it), una delle principali realtà imprenditoriali di Premana, contribuirà anch’essa alla composizione del pacco gara con due articoli che non possono mancare nelle case e nelle borse di ogni donna: una classica forbicina manicure ed una di medie dimensioni.

Chiudiamo la “confezione” con un altro oggetto sempre in ambito alimentare: una bottiglia di birra dall’azienda Trubes (www.trubesbier.com), azienda giovane ed innovativa che produce birre artigianali di eccellente qualità. L’attenzione dell’azienda al mondo dell’outdoor ha portato alla collaborazione con lo staff del Giir di Mont, a completamento di una composizione che ricorda a 360° le tradizioni e le eccellenze del territorio. Ricordiamo infine che il Giir di Mont gara open è ‘Trofeo Banca della Valsassina’, banca locale da anni partner stabile dell’evento, quest’anno nuovamente protagonista con un sostegno importante alla pari degli altri main sponsor che hanno creduto nel progetto dei Mondiali a Premana.

Il Giir di Mont 2017 in programma domenica 6 agosto a Premana sarà dunque gara open affiancata agli eventi mondiali di corsa in montagna, con le competizioni ufficiali a “vedere la luce” il 29 e 30 luglio in classico ed il 5 e 6 agosto per quanto riguarda le lunghe distanze.

La giornata “limite” di oggi è stata scelta per dare tempo e modo al comitato dell’AS Premana di organizzare le due gare mondiali e la sfida open, a tutti gli effetti parte del Campionato del Mondo. E a chi porterà a termine la competizione di 32 km verranno “allungati” i cancelli per spronare tutti a poter dire “anch’io ho corso il Giir di Mont mondiale!”, riuscendo così ad indossare la T-shirt tecnica griffata Rock Experience con impresso il sigillo ‘finisher’ d’appartenenza al gotha delle classiche della corsa in montagna.

Per info ed iscrizioni: www.giirdimont.it e www.wmrcpremana2017.com

Commenti

commenti

Marco