Home » Attrezzatura » GIANT E LIV PRESENTI PER LA PRIMA VOLTA A BIKE UP

GIANT E LIV PRESENTI PER LA PRIMA VOLTA A BIKE UP

I brand Giant e Liv saranno per la prima volta tra gli espositori di Bike Up, il festival internazionale in calendario dal 29 al 31 marzo interamente dedicato al mondo delle e-bike, dove i visitatori avranno l’occasione di scoprire e provare le più interessanti novità della stagione.
All’interno della vetrina di Bike Up, divenuta un punto di riferimento per la mobilità a pedalata assistita, l’azienda sceglie di presentare i modelli più rappresentativi delle collezioni sia di Giant che di Liv, il brand dell’azienda taiwanese creato appositamente per le donne, con una selezione di e-bike per muoversi in città e divertirsi in montagna e fuori strada.

Grande spazio sarà dato alle proposte orientate ai consumatori alla ricerca una e-bike per il commuting, per rispondere ad esigenze e curiosità dei pendolari contemporanei, uomini e donne, che desiderano spostarsi in maniera smart in città, nel tragitto casa-lavoro e che usano la bici per tutte le attività in contesti urbani. Ad uso city, Giant proporrà in test i modelli Road E+ 2 Pro, Fastroad E+, Explore E+ 1 GTS e Toughroad E+ Gx; per Liv, le cicliste potranno provare la Prime E+ e la nuova Amiti E+ 1.
Per gli amanti del divertimento e delle avventure in sella a una e-mtb, saranno disponibili in test i modelli Giant Trance E+ SX Pro 0, un gioiello full suspended dall’impareggiabile versatilità, e Trance E+ Pro 1. Per le donne che ricercano un mezzo funzionale e performante, Liv metterà a disposizione Intrigue-E+ 1 Pro, per l’uso su strada o su percorsi misti.

Fiore all’occhiello delle e-bike del colosso taiwanese, sono i motori: tutti “Giant powered by Yamaha”, modelli di altissima qualità prodotti dalla casa giapponese con parametri e caratteristiche riviste ed implementate appositamente per Giant. Top di gamma, il motore Giant SyncDrive, con 5 modalità di assistenza per assecondare l’utilizzatore con una pedalata estremamente personalizzabile. Per le bici ad uso urbano, le caratteristiche sono simili alle e-mtb, per garantire anche in città performance e grande autonomia. Per una selezione di modelli è disponibile la Giant RideControl App, che permette di collegare il proprio telefono all’e-bike e controllare impostazioni, informazioni fitness, navigazione e notifiche.
Se le linee sono curate in tutta la gamma della casa, sia maschile che femminile, al fine di garantire la prestazione, l’attenzione al design è un tema straordinariamente focale per Liv. L’intera collezione di bici è costruita secondo lo standard “Liv 3F”, che prende in considerazione Fit (le proporzioni del corpo, l’attività muscolare e la dinamica delle forze), Form (l’estetica e le finiture) e Function (la corretta combinazione delle prime), al fine di ingegnerizzare un prodotto performante, armonioso e funzionale. 
In esposizione a Bike Up anche la versione del modello Giant Explore E+ 2, donazione del Cavalier Ambrosetti alla Polizia di Stato – Questura della Provincia di Varese.

Aggiornamenti e informazioni sul sito www.bikeup.eu.

Marco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: