Home » Sport » Ciclismo » GF GIMONDI BIANCHI 2019: CHI ACQUISTA L’OPZIONE A PREZZO MAGGIORATO AIUTA L’ASSOCIAZIONE DISABILI BERGAMASCHI

GF GIMONDI BIANCHI 2019: CHI ACQUISTA L’OPZIONE A PREZZO MAGGIORATO AIUTA L’ASSOCIAZIONE DISABILI BERGAMASCHI

Chi acquista, per sé o per un amico, l’opzione a prezzo maggiorato per la GF Gimondi Bianchi 2019 si garantisce la partenza dalla griglia Vip e la maglia ufficiale autografata da Felice Gimondi, aiutando l’Associazione Disabili Bergamaschi.

Come rendere felice una persona e aiutarne tante altre, in un colpo solo. L’imminente arrivo del Natale offre, anche quest’anno, agli appassionati di ciclismo e agli aficionados della Granfondo Gimondi Bianchi, l’occasione per un regalo speciale. Per l’ottavo anno di fila, infatti, gli organizzatori dell’evento in programma domenica 5 maggio 2019 a Bergamo hanno previsto 25 Iscrizioni Solidarietà, proponendo a chi affronta o regala la “Gimondi” un’esperienza ancora più gratificante. Un’opportunità destinata a chi ha voglia di fare del bene a chi ne ha bisogno.

L’acquisto di un’Iscrizione Solidarietà dà diritto a:

  • Partenza dalla griglia Vip (1/600)
  • Maglia ufficiale 2019, confezionata da Santini Maglificio Sportivo – Made in Italy – con esclusivo design limited edition, realizzata per celebrare i sette campioni che hanno vinto almeno una volta la classifica finale delle tre maggiori corse a tappe, Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta a Espana: Jacques Anquetil, Felice Gimondi, Eddy Merckx, Bernard Hinault, Alberto Contador, Vincenzo Nibali e Cristopher Froome
  • Autografo del campione Felice Gimondi sulla maglia

Il costo dell’opzione – a disposizione fino al 13 aprile 2019 e comunque fino ad esaurimento delle 25 iscrizioni – è di 250 euro, che verranno devoluti (al netto della quota di partecipazione) in beneficenza alla Associazione Disabili Bergamaschi (www.adbbergamo.it). “Per noi è un onore essere legati alla Gimondi, una manifestazione importante per storia e blasone, con atleti provenienti da ogni parte del mondo. Al di là del contributo economico, l’evento rappresenta un’occasione importantissima per far conoscere ulteriormente noi e quello che facciamo da trent’anni sul territorio” commenta Claudio Tombolini, presidente dell’ADB.

L’Associazione Disabili Bergamaschi nasce nel 1988 per iniziativa di alcuni ex pazienti e operatori sanitari del Centro Fisioterapico di Mozzo. Ogni anno più di 100 persone con disabilità e le loro famiglie beneficiano dell’aiuto di ADB e dei suoi oltre 200 volontari. Consulenze abitative, legislative e lavorative, servizio trasporti (nel 2017 circa 4000 transfer a favore di 70 persone), sport terapia (dal 1999 corso di nuoto annuale) e progetti in collaborazione con l’Unità Spinale di Mozzo dell’Azienda Ospedaliera di Bergamo, sono le principali attività svolte da ADB. La prossima primavera partirà “Wheelchair outdoor training”, un percorso di mobilità in carrozzina che verrà realizzato presso l’Unità Spinale a Mozzo. Un vero e proprio sentiero di allenamento all’aperto, con terreni e ostacoli uguali a quelli che le persone con disabilità motorie troveranno in carrozzina ogni giorno nella loro città.

L’Iscrizione Solidarietà è stata istituita nel 2011 dal comitato organizzatore di G.M.S. per aiutare le associazioni di volontariato del territorio bergamasco. Negli anni precedenti a beneficiare dei proventi sono state l’Associazione Agenha (progetto “Mattone su mattone” per persone con disabilità), l’Associazione My Name Is Help – Onlus (progetto “Adotta un asilo”), la “SIMBA Onlus – Associazione Italiana Sindrome e Malattia di Behçet” e gli Amici della Pediatria.

Come iscriversi alla Granfondo Gimondi-Bianchi 2019
Tutti gli appassionati potranno iscriversi alla 23a edizione della Granfondo Gimondi Bianchi compilando l’apposito form online sul sito ufficiale della manifestazione www.felicegimondi.it, oppure presso gli uffici organizzativi di G.M.S. in Via G. Da Campione, 24/c – 24124 Bergamo (tel. +39 035.211721 – fax + 39 035.4227971).

Commenti

commenti

Marco