Home » Outdoor » “GENIUS” E LEGGEREZZA, A BIKE EXPERIENCE LE ULTIME NOVITÀ DI SCOTT

“GENIUS” E LEGGEREZZA, A BIKE EXPERIENCE LE ULTIME NOVITÀ DI SCOTT

Oltre alla versione 2018 della sua storica MTB, la casa americana porta a Galzignano anche le E-Spark Plus a pedalata assistita, la Spark RC 700 regina di Coppa e la Foil già trionfatrice della Roubaix.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Versatile, leggera, reattiva. C’è la Scott Genius fra le novità più attese di Bike Experience by Expobici, l’evento lanciato da Padova Fiere, che dall’8 al 10 settembre ospiterà al Galzignano Terme Spa & Golf Resort di Galzignano Terme (Padova) le ultime novità di oltre cinquanta marchi del ciclismo mondiale. La rinnovata MTB di Scott sarà fra i “must” della fiera, degnamente accompagnata da tanti altri modelli fra le oltre quaranta biciclette a disposizione dei visitatori di Bike Experience: dalla strada (Foil) alla mountain bike (Spark RC 700 regina di Coppa del Mondo) al settore delle elettriche con i nuovo modelli della E-Spark.

La versione 2018 della Scott Genius, un nome ormai consolidato nella storia della casa a stelle e strisce, si candida come “essenza” della mountain bike, compromesso ideale tra prestazioni in salita e in discesa, pensata per gli amanti di Enduro e Freeride. Una bici polivalente ed eclettica, con 150mm di escursione anteriore e posteriore e la possibilità di montare gomme da 27.5 Plus o 29 senza cambiare alcun componente. Novità anche nelle geometrie: Scott ha aperto l’angolo di sterzo, reso più verticale quello del tubo sella e accorciato i foderi posteriori. Il nuovo sistema di sospensione (carro con giunto Horst) e la nuova forma del telaio in carbonio hanno permesso di raggiungere con la Genius 2018 risultati significativi in termini di leggerezza: la taglia M con ammortizzatore e hardware pesa appena 2.249 grammi.

Sul fronte delle elettriche, Scott propone a Galzignano le quattro versioni della nuova E-Spark Plus, bici a pedalata assistita, dotate di ruote da 27,5” e gomme Plus, e impreziosite dal motore Shimano Steps E8000. Cuore pulsante di questa nuova e-Mtb, la power unit Shimano è da 250 W mentre la batteria ha una capacità di 500 Wh. Tre le varianti della E-Spark proposte da Scott per il pubblico maschile: 700 Plus Tuned, 710 Plus e 720 Plus, mentre alle donne ammicca la E-Contessa.

A proposito di Spark, sarà a Bike Experience anche la grande protagonista della Coppa del Mondo XCO, quella Spark RC700 utilizzata da Nino Schurter, vincitore di tutte e sei le tappe da Nove Mesto na Morave alla Val di Sole, passando per Albstadt, Vallnord, Lenzerheide e Mont-Sainte-Anne.

Fra i modelli da testare, Scott porterà anche la Foil, già trionfatrice alla Parigi-Roubaix 2016 con Mathew Hayman, che l’azienda ha appena lanciato anche nella versione disc. In totale, saranno oltre quaranta le biciclette del contingente Scott, che torna a Bike Experience “forte di un’esperienza, quella del 2016, che ci ha lasciato molto soddisfatti – spiega Ivano Camozzi, marketing manager di Scott Italia – perché in Veneto, sui Colli Euganei, non troviamo solo un territorio vocato per le due ruote, ma un bacino d’utenza appassionato, informato, attento alla performance e ai prodotti d’eccellenza, e realmente competente.”

In questo territorio – aggiunge Camozzi – la formula dell’evento Bike Experience è ideale. L’evento ci dà grande soddisfazione anche dal punto di vista organizzativo, sia per la logicistica all’interno del Resort che permette alle aziende di lavorare in maniera molto agevole, sia perché la digital experience rappresenta un importante valore aggiunto dell’evento, del quale già lo scorso anno abbiamo potuto apprezzare l’efficacia“.

COME ISCRIVERSI (GRATIS) AI TEST RIDE
Le iscrizioni ai test ride in programma dall’8 al 10 settembre sono gratuite e aperte sul sito www.bikeexperience.com. È sufficiente collegarsi ed effettuare una rapida registrazione: pochi secondi per garantirsi un weekend di divertimento, ma anche per guadagnare il diritto di entrare prima in ciascuna giornata. Solo per gli iscritti online, infatti, il check-in inizierà alle 8.00, dando così la possibilità di effettuare tutte le operazioni prima dell’apertura dei test delle ore 9.00, quando i cancelli si apriranno anche per i non iscritti, con chiusura alle ore 18.00 per tutte le tre giornate.

 

Commenti

commenti

Marco