Home » Sport » Running » GARDA TRENTINO HALF MARATHON 32 NAZIONI E UNA MARCIA CHE PROFUMA DI VITTORIA

GARDA TRENTINO HALF MARATHON 32 NAZIONI E UNA MARCIA CHE PROFUMA DI VITTORIA

A 40 giorni dalla Garda Trentino Half Marathon dell’11 novembre la manifestazione può già fregiarsi dell’arrivo di 3.000 concorrenti sulle sponde di Riva del Garda (TN), merito dell’attività promozionale del comitato trentino che gira l’Europa, raccogliendo un gran numero di seguaci anche grazie alle partnership instaurate in terra sovietica. Un trend più che positivo dal punto di vista numerico ed in linea con la scorsa annata, ricordando le percentuali che vedono incredibilmente i corridori stranieri ‘tallonare’ gli italiani. Attualmente infatti il 58% di atleti è nostrano e il 42% proveniente dall’estero, con quest’ultima percentuale a caratterizzare anche la presenza femminile al via, un dato significativo per una delle mezze maratone podistiche più partecipate d’Italia, anche dalle “quote rosa” della corsa. 32 nazioni stanno premiando l’evento trentino con start ed arrivo a Riva del Garda per il tradizionale percorso di 21K, e via da Arco e finish line a Riva del Garda per la passerella di 10K concessa ai meno preparati o ai velocisti. I bimbi potranno divertirsi alla Kids Run sfidandosi lungo un percorso che si svilupperà all’interno del centro storico, ma la Garda Trentino Half Marathon è dedicata anche agli accompagnatori grazie alle molteplici iniziative di contorno, agli alloggi confortevoli della cittadina e ai panorami lacustri che a novembre assumono contorni particolari, soprattutto per i turisti che portano a 10.000 le unità presenti nel weekend di gara.

Numeri strepitosi incredibilmente destinati ad aumentare, con il limite di partecipanti stabilito (per ragioni di sicurezza) a 4.500 unità per la mezza maratona e a 1.500 per la 10 chilometri. Le tariffe d’iscrizione agevolate sono in scadenza (10 ottobre) e fissate a 30 euro per la 21K e a 20 euro per la 10K, comprendenti anche il pacco gara formato da una borsa sportiva più uno scaldacollo per la mezza maratona e da un marsupio ed uno scaldacollo per la più breve 10K. Tariffe alle quali si potranno aggiungere 10 euro per sfilare indossando la maglia ufficiale della Garda Trentino Half Marathon e la possibilità di personalizzare il proprio pettorale con una frase preferita (massimo trenta caratteri a scelta) o un messaggio di una persona cara. Da sempre il C.O. presieduto da Sandro Poli si spende anche per il prossimo e donerà parte dei proventi della Kids Run alla LILT Trento, e della gara principale ai progetti benefici in Asia e all’AIL. Per rimanere aggiornati su tutte le novità sono attivi i canali social dell’evento: Facebook, Twitter, Instagram e Youtube, mentre per info ed iscrizioni alle prove podistiche dell’11 novembre: www.trentinoeventi.it

Commenti

commenti

Marco