Home » Sport » Mountain Bike » ENDURO RACE A PREMILCUORE

ENDURO RACE A PREMILCUORE

Enduro Race a PremilcuoreSi è svolta ieri la seconda tappa dell’Enduro Race a Premilcuore (FC) un piccolo borgo antico nell’entroterra Romagnolo, centro dell’Appennino Tosco-Romagnolo, nel parco delle foreste Casentinesi.

Per due giorni i 170 rider hanno animato il paese.
Queste manifestazioni, oltre alla parte agonistica, hanno anche la capacità di fare conoscere questi piccoli borghi altrimenti poco frequentati e soprattutto riempire i bar e ristoranti.

Tutto ciò grazie alla buona volontà di persone che dedicano il loro tempo ad organizzare manifestazioni, in questo caso con il supporto del Comune.
Un cielo azzurro e un sole splendente ha accompagnato gli atleti alla prima Speciale il “Cucco”, uno dei classici della zona, una Speciale veloce non molto tecnica a parte qualche tornante molto insidioso e il resto del percorso da mollare i freni e lasciare correre la bici .
Si è subito imposto nell’assoluta Andrea Paoloni, fresco Campione Italiano della sua categoria, seguito da un nome nuovo, Giorgio Lazzoni, a soli due secondi, e terzo il local Simone Gilli .

Alla seconda Speciale, il “ Pistino”, altro classico della zona, con un percorso più tecnico molto divertente, il cielo si è coperto e purtroppo solamente i primi dieci concorrenti sono riusciti a partire con l’asciutto, poi è arrivato il temporale con una pioggia battente che in pochi minuti ha reso il percorso impraticabile e pericoloso.
Gli organizzatori hanno così deciso di fermare la gara e annullare la seconda Speciale: una saggia decisione.

Alla fine si decide di tenere valida solo la prima Speciale e quindi Andrea Paoloni (Mondobici) si porta a casa l’assoluta e la categoria Elite Master.
Nelle altre categorie Marco Mazzi, Arezzo Gravity, vince la M1, la M2 è dell’atleta del Team Maggi, Giorgio Lazzoni, nella M3 si impone Baccolini Massimiliano, Team Endurance, la M4 Scala Mirco, Appenninobike, per la M5 Lividini Giuseppe del team Lucri.

Fra i più giovani, la categoria Esordienti ed allievi formano un’unica categoria ed è il giovanissimo Enrico Menghetti del Team Tartana a vincerla; per gli Junior Marco Vitali, ASD Bikefan, e fra le donne è Anya Bocchini, Cicli Neri, che sale sul gradino più alto del podio.

Esemplare l’organizzazione della manifestazione gestita dal Team Endurance, i tracciati puliti e messi in sicurezza, pasta party a fine gara, ristoro in entrambi le salite delle Speciali e una premiazione molto ricca (un prosciutto a tutti i vincitori di categoria) e molti premi per i primi cinque di ogni categoria.
Peccato che la pioggia che ha in parte rovinato una gara stupenda.
Di seguito la classifica assoluta:

Enduro Race Premilcuore 2016 assoluta by Simone Lanciotti

Commenti

commenti

Marco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.