Home » Attrezzatura » Accessori » CERTIFICAZIONE TÜV PER IL DYNAFIT RADICAL 2

CERTIFICAZIONE TÜV PER IL DYNAFIT RADICAL 2

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’azienda leader nel settore dello scialpinismo DYNAFIT conferma i suoi elevati standard di sicurezza ottenendo la certificazione TÜV anche per l’attacco da scialpinismo Radical 2. I modelli DYNAFIT Radical 2 ST e FT sono stati sottoposti dall’ente ufficiale di verifica TÜV Süd a una procedura durata diversi mesi, superando tutti i test di sicurezza relativi allo sgancio e divenendo così conformi alla norma DIN ISO 13992. La certificazione non è stata conseguita solo dagli attacchi, ma anche dai relativi inserti DYNAFIT destinati allo scarpone da tour, necessari per agganciare il sistema di attacchi senza intelaiatura.
La procedura di verifica TÜV comprende oltre 40 test specifici in laboratorio e test pratici della durata di tre giorni, ed è considerata la più importante certificazione di sicurezza. In questo modo l’attacco da scialpinismo garantisce caratteristiche di sgancio corrispondenti a un attacco da discesa. Per DYNAFIT, che ha inventato l’attacco divenuto uno standard nella disciplina dello scialpinismo, questa certificazione rappresenta un passo fondamentale: i sistemi senza intelaiatura erano infatti considerati poco sicuri nello sgancio di sicurezza. Negli ultimi anni però sono stati fatti enormi passi avanti da questo punto di vista, e DYNAFIT vanta ora quattro modelli con certificazione TÜV, che presentano caratteristiche di sgancio comparabili a quelle degli attacchi da discesa. Questa è la risposta dell’azienda a un mercato in costante sviluppo.

Oltre ai modelli DYNAFIT da free touring BEAST 14 e BEAST 16, già insigniti della certificazione TÜV l’anno scorso, i modelli RADICAL 2 ST e FT sono stati perfezionati per ottenere, oltre all’elevato comfort in salita anche la certificazione a norma ISO. Della massima sicurezza è responsabile il puntale rotante, brevetto DYNAFIT, che funge da dispositivo di sgancio e “contrasta” anche l’eventuale apertura in caso di urti laterali. Questo sistema garantisce una meccanica di sgancio precisa e perfettamente coordinata di puntale e talloniera. Lo sgancio è regolabile su un valore compreso tra 4 e 10, e nel modello RADICAL FT, la versione per gli scialpinisti ancora più orientati alla discesa, è regolabile su un valore fino a Z 12. Con i suoi 599 grammi, il RADICAL 2 ST è uno degli attacchi più leggeri e un pioniere nella sua categoria. I modelli RADICAL 2 ST, RADICAL 2 FT, BEAST 14 e BEAST 16 hanno la certificazione TÜV. Anche l’altezza del RADICAL 2 è stata perfezionata, poiché un’altezza ridotta garantisce il contatto diretto con lo sci. Inoltre, per adattare l’attacco a una gamma sempre più vasta di sciatori, la superficie di attacco è stata allargata, e il comfort di salita e utilizzo sono stati notevolmente migliorati.

Il sistema di attacchi senza intelaiatura è stato inventato da DYNAFIT oltre 30 anni fa, e rappresenta la punta di diamante delle competenze dell‘azienda. Oltre ai due RADICAL, DYNAFIT ha altri nove modelli di attacchi, dedicati a tutti i tipi di scialpinista, dall’agonista che punta alla prestazione al freerider, per offrire a ognuno l’attacco giusto. Quattro degli undici modelli sono certificati dal TÜV.

La certificazione TÜV va anche a vantaggio dei partner OEM (Original Equipment Manufacturer) dell‘azienda: DYNAFIT produce al momento per le marche Movement, Fischer e Look con Rossignol e Dynastar. I partner OEM diffondono sul mercato con la loro etichetta sistemi di attacco senza intelaiatura prodotti da DYNAFIT, ai quali viene applicata la scritta „engineered by DYNAFIT“.

L’esito positivo dell‘esame TÜV sugli inserti premia DYNAFIT nella sua veste di fornitore di altre aziende produttrici di scarponi, come Scarpa, Scott, Hagan, Roxa, Movement e Fischer, che utilizzano e si fidano dei „DYNAFIT Certified Inserts“, garantendo così un’accoppiata scarpone-attacco perfettamente funzionante con tutti gli attacchi DYNAFIT. Con questo passo DYNAFIT rinforza ulteriormente la sua competenza di leader nei sistemi di attacchi sul mercato dello scialpinismo.

 

Marco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: