News
Home » Outdoor » CENTO GIORNI A EXPOBICI: COMINCIATE A MUOVERVI!

CENTO GIORNI A EXPOBICI: COMINCIATE A MUOVERVI!

Apriranno lunedì le iscrizioni gratuite ai test, mentre un contingente di 300 uomini prepara fantastici percorsi sui Colli Euganei, dove dal 9 all’11 settembre va in scena l’innovativo evento di Padova Fiere. Anche Rudy Project tra le aziende che hanno aderito.

Cento giorni all’appuntamento di Expobici, la grande novità del 2016 per gli appassionati delle due ruote. Il grande progetto di PadovaFiere andrà infatti in scena a Galzignano Terme, nel cuore dei Colli Euganei, dal 9 all’11 settembre, con un ulteriore attesissimo appuntamento anche al sud, dal 21 al 23 ottobre, a Castiglione di Sicilia(Catania).

L’innovativo progetto di PadovaFiere sconvolge il concetto tradizionale di incontro tra le aziende del settore e il pubblico, un format ben sintetizzato dal payoff “L’evoluzione della specie” che intercetta perfettamente le mutate esigenze di un consumatore molto più evoluto e di aziende desiderose di sottoporre i propri prodotti al giudizio della clientela.

Expobici 2016 propone un formidabile mix: Esperienza, Competizione, Passione.  Gli appassionati di qualsiasi tipo –strada o MTB, Enduro o Gravity, eBike o FreeRide – troveranno test, competizioni, Expo, spettacoli, tutto concentrato in un’area verdissima ricca di tracciati spettacolari che meritano di essere scoperti.

“In tre giorni allestiremo cinque eventi e metteremo a disposizione una quantità di percorsi perfettamente manutenuti. Non a caso stiamo impiegando un contingente di circa 300 uomini, oltre alle squadre del soccorso alpino per garantire la massima sicurezza. Una location di questo pregio merita di essere offerta agli appassionati nel miglior modo possibile”, spiega Moreno Argentin, responsabile tecnico della manifestazione.

Uno sforzo organizzativo di primo piano che anche le aziende dimostrano di apprezzare: è di queste ore l’adesione di un altro marchio di grande tendenza come Rudy Project, azienda trevigiana leader mondiale nel segmento di mercato caschi- occhiali, che la famiglia Barbazza ha affermato sui mercati di tutto il mondo sia nel ciclismo che negli sport invernali.

Lunedì prendono intanto il via le iscrizioni ai test, a cui possibile aderire attraverso il sito ufficiale della manifestazione, www.expobici.it. L’iscrizione ai test è gratuita, è bene affrettarsi: si prevedono grandi numeri.

Commenti

commenti

Marco