Home » Sport » Campionato Enduro Sicilia: calendario 2016

Campionato Enduro Sicilia: calendario 2016

COMUNICATO STAMPA

Dopo una prima stagione molto positiva, ritorna il Campionato enduro siciliano.
Sono cinque le location dove si correrà la stagione 2016.

Ad aprire le danze il 17 aprile sarà la gara di Palermo. Si correrà su alcuni dei percorsi più belli di Monte Pellegrino. Il monte sacro, dove risiede Santa Rosalia, farà da sfondo alla prima gara della serie siciliana.
Per il secondo round, invece, si correrà sui velocissimi tracciati di Bosco Scorace, nel trapanese. La gara è prevista per il 15 maggio.
All’inizio dell’estate la serie siciliana di enduro si sposta dall’altra parte dell’isola ed esattamente sui Peloritani. La gara si svolgerà il 26 giugno.

Il penultimo round si correrà a Castelbuono tra le rocce delle Madonie.
Il round finale si svolgerà invece in una location nuova per l’enduro isolano. Si tratta di Sciacca, dove già una crew di mountain biker è alle prese con la progettazione di nuovi tracciati. La gara è prevista per il 23 ottobre.

Calendario 2016 Campionato Regionale Mtb Enduro Sicilia:
Rd.1 // Palermo – 17 Aprile 2016
Rd.2 // Bosco Scorace (TP) – 15 Maggio 2016
Rd.3 // Monti Peloritani (ME) – 26 Giugno 2016
Rd.4 // Casetlbuono (PA) – 25 Settembre 2016
Rd.5 // Sciacca (AG) – 23 Ottobre 2016

Tutti gli amanti della mountain bike e dell’enduro in particolar modo non possono rinunciare a questi cinque splendidi appuntamenti che infiammeranno la prossima stagione siciliana.

Sei le categorie riservate agli atleti più una promozionale che servirà ai neofiti della disciplina per potersi divertire e sperimentare quel pizzico di adrenalina che solo una gara di enduro può dare.

Appuntamento dunque a Palermo, il 17 aprile, con l’open round della serie.

Per informazioni sul regolamento e per tutti gli aggiornamenti visitate la pagina web mtb-enduro-sicila.webnode.it

Commenti

commenti

Marco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*