Home » Sport » Mountain Bike » ANCHE ALBAN LAKATA AL TREMALZO BIKE

ANCHE ALBAN LAKATA AL TREMALZO BIKE

La seconda edizione della Tremalzo Bike Scott si preannuncia essere sempre più internazionale.
Ai nastri di partenza, sabato 1º ottobre, ci sarà anche il fuoriclasse austriaco, due volte campione del mondo marathon, Alban Lakata.




Il clima festoso, i sapori ed i profumi dell’enogastronomia locale, il piacere della mountain bike all’interno di un paesaggio mozzafiato sono tutte peculiarità che contraddistingueranno il lungo week end che dal 30 settembre al 2 ottobre animerà il caratteristico borgo di Tremosine sul Garda ed il suo territorio.
Una tre giorni mozzafiato impreziosita dall’imperdibile appuntamento agonistico che sabato 1º ottobre proporrà la 2ª edizione della Tremalzo Bike Scott.

Una cornice unica, un tracciato affascinante ed emozionante, 51km con 2300mt e la mitica ascesa al Pso. Tremalzo che non solo richiamerà l’attenzione dei biker di tutta Italia ma che, ora più che mai, prende risvolti internazionali, anzi, mondiali.
È stata infatti ufficializzata in queste ore la presenza ai nastri di partenza della 2ª Tremalzo Bike Scott anche del fuoriclasse austriaco Alban Lakata, uno dei massimi esponenti del ciclismo fuoristrada sulle lunghe distanze.

Due titoli mondiali marathon (2010 a St.Wendel e nel 2015 a Selva di Val Gardena), 4 medaglie d’argento ai mondiali di specialità, 4 titoli nazionali marathon e numerosi successi in prestigiose prove a tappe e di coppa del mondo marathon ottenute in ogni angolo del pianeta.
“Albanator”, così è conosciuto ed acclamato dai suoi sostenitori, vanta uno dei palmares più prestigiosi di sempre nella mountain bike e ad ottobre sarà in prima fila, pronto a scalare sua maestà il Tremalzo, sfidando le pendenze positive e negative di quella che si dimostrerà essere una delle gare più esaltanti del panorama nazionale.

«Sono passati 10 anni da quando ho affrontato per la prima volta la scalata del Tremalzo partecipando alla storica Bike X-Treme – ha commentato Alban – allora fui solo terzo. Da quell’anno ad oggi sono trascorsi tanti chilometri, la mia esperienza è maturata ed ho potuto togliermi grandi soddisfazioni sportive, ma quella sfida, quel faccia a faccia con il Tremalzo è ancora un conto aperto che non vedo l’ora di saldare ad ottobre partecipando alla Tremalzo Bike.
L’idea di affrontare la scalata dal versante opposto mi affascina, ho studiato il percorso e so che la gara non si deciderà solo sulla prima ascesa.
Conosco il paesaggio ed i sentieri che contraddistinguono le splendide zone dell’Alto Garda, ecco perché ho deciso di esserci! Già immagino quanto ci sarà da sudare, ma anche quanto ci sarà da divertirsi!»

Per tutte le informazioni relative alla Tremalzo Bike Scott il sito ufficiale è www.tremalzobike.com.

Commenti

commenti

Marco