Home » Sport » Ciclismo » ALLA “GIMONDI” IL PERCORSO SI DECIDE STRADA FACENDO

ALLA “GIMONDI” IL PERCORSO SI DECIDE STRADA FACENDO

Il prestigioso evento granfondistico bergamasco anche nella 21a edizione in programma Domenica 7 Maggio 2017 permetterà ai partecipanti di scegliere quale percorso affrontare a gara in corso.

La parola d’ordine è “scelta”, ed è ciò che caratterizza la Granfondo Internazionale Felice Gimondi Bianchi rispetto alla quasi totalità delle granfondo organizzate in Italia. Il ciclista vive di sensazioni, in un rapporto intimo con la strada e la fatica. Un’esigenza da sempre tenuta in debito conto dagli organizzatori della manifestazione bergamasca, che per la 21a edizione di Domenica 7 Maggio 2017 intitolata “Tutto il rosa di Felice Gimondi” riproporranno oltre al collaudato “format” dei tre percorsi – “corto“, “medio” e “lungo“, rispettivamente di 89,4 km, 128,8 km e 162,1 km – la possibilità di far decidere all’atleta quale itinerario affrontare a gara in corso, senza rimanere vincolati al tracciato scelto al momento dell’iscrizione.

Riservarsi la scelta del percorso fino all’ultimo istante è una grande opportunità che ho potuto sperimentare in prima persona. – ha sottolineato Pierluigi Teani, cicloamatore bergamasco e da tanti anni fedele “gimondista” – Spesso al momento dell’iscrizione è difficile farsi un’idea di come risponderà il fisico alle salite e alla fatica, soprattutto quando non si è più giovanissimi e la preparazione non è stata delle migliori”.

La competizione è amatoriale, e ciò basta a connotarne la filosofia, anche se oltre alla passione non disdegna uno spirito competitivo proprio dell’evento organizzato dalla GM Sport. Quest’anno verrà celebrato lo stretto legame tra la leggenda del ciclismo italiano e il Giro d’Italia, fatto di 3 vittorie, 9 podi e 14 partecipazioni complessive, in occasione della centesima edizione della più importante manifestazione ciclistica italiana.

Tutti gli appassionati della “regina” delle granfondo potranno iscriversi alla 21a edizione compilando l’apposito form online sul sito ufficiale della manifestazione www.felicegimondi.it, oppure presso gli uffici organizzativi di G.M.S. in Via G. Da Campione, 24/c – 24124 Bergamo (tel. +39 035.211721 – fax + 39 035.4227971).

Commenti

commenti

Marco