News
Home » Attrezzatura » A Santini la Distribuzione Italiana di Lazer e Ote

A Santini la Distribuzione Italiana di Lazer e Ote

Santini_prodotti OTEL’azienda italiana di abbigliamento tecnico per ciclismo acquisisce la distribuzione di Lazer, storica azienda belga leader nella produzione di caschi, e OTE, giovane marchio nel campo dell’integrazione alimentare per lo sport. A Cosmobike di Verona la collezione dei nuovi marchi in portafoglio.

Con cinquant’anni di esperienza nel settore del ciclismo, Santini può vantare non solo una profonda conoscenza degli aspetti tecnici delle varie discipline, ma anche una capillare rete distributiva che copre l’Italia in ogni sua provincia. Competenza, affidabilità e conoscenza del mercato sono ciò che ha spinto l’azienda belga Lazer ad affidare a Santini la distribuzione della propria linea caschi da ciclo sul territorio italiano. Nata nel 1919 per opera

di Roger Lacroix (è la più antica azienda del settore) inizia a produrre articoli in cuoio per i motociclisti e per i primi appassionati di corse in bici sul pavè. Nel 1980 l’azienda belga identifica nel ciclismo uno dei suoi settori target e converge importanti investimenti nella ricerca e sviluppo, tanto che da oltre tre decenni Lazer viene riconosciuta come sinonimo di qualità e sicurezza per ogni ciclista, dai professionisti su strada agli appassionati di mountain bike. «Siamo estremamente entusiasti dell’accordo concluso – ha commentato Monica Santini amministratore delegato dell’azienda bergamasca – poiché abbiamo trovato numerose sinergie tra la nostra produzione e distribuzione di capi d’abbigliamento per il ciclismo e l’offerta articolata di Lazer». Un accordo distributivo che si estende anche al mercato iberico dove la subsidiary Santini Espana ha avviato la distribuzione su tutto il territorio.

A fianco di questa partnership Santini annuncia la distribuzione in Italia di OTE, giovane azienda inglese (nata nel 2012) del comparto integrazione energetica per chi fa sport, che ha conquistato uno spazio nel mercato del nord Europa grazie alla produzione di prodotti naturali e particolarmente utili agli atleti che soffrono di intolleranze alimentari.

«Sin da subito abbiamo apprezzato OTE perché i fondatori sono loro stessi praticanti di ciclismo – ha sottolineato Paola Santini, responsabile delle attività marketing dell’azienda – ed hanno introdotto nella loro produzione elementi particolari, dalla formulazione degli energetici alle soluzioni nel packaging, che li rendono

Commenti

commenti

Marco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*