News
Home » Sport » Mountain Bike » 3 AGOSTO TERMINE ULTIMO PER ISCRIVERSI A LA VECIA FEROVIA

3 AGOSTO TERMINE ULTIMO PER ISCRIVERSI A LA VECIA FEROVIA

Essere un biker non è da tutti, la fatica, il fango e le asperità sono all’ordine del giorno quando s’inforca una mountain bike, ma la soddisfazione di tagliare il traguardo o di superare se stessi, oltre ad ostacoli, salite e discese vibranti immergendosi nella natura incontaminata delle valli del Trentino, non ha prezzo. La massima espressione di quanto detto si trova nel circuito Trentino MTB, una sfida dai toni forti e dal sapore particolare, sei gare che sembrano create ad hoc per essere ‘cavalcate’, in fila come il ‘trenino’ che da vent’anni porta gli atleti a percorrere la storia.




La prossima sfida del challenge sarà “La Vecia Ferovia dela Val de Fiemme”, in scena il 7 agosto da Ora (BZ) a Molina di Fiemme (TN) lungo la vecchia massicciata del treno che fino agli anni ’60 congiungeva le due località. Per l’occasione saranno numerose le stelle al via, a cominciare dal belga Roel Paulissen e dal compagno di squadra Gabriele Bosisio, dal lucano Vito Buono, prim’attore della scorsa “3TBIKE”, ultimo appuntamento di Trentino MTB, dal ‘vecchio leone’ bergamasco Marzio Deho, dagli altoatesini Johann Pallhuber, Johannes Schweiggl e Klaus Fontana, con il primo a domare l’itinerario ‘classic’ della “100 Km dei Forti”. E ancora il trentino Christian Pallaoro, il livignasco Mattia Longa, autore di uno dei più spettacolari duelli di Trentino MTB 2016, quando nella “ValdiNon Bike” si fece sopraffare dall’astuzia ed abilità dell’ex campione del mondo marathon Roel Paulissen solamente nel finale. Risponderà presente il vicentino Nicholas Pettinà, mentre non potrà mancare l’attuale leader di classifica di Trentino MTB, il cileno Franco Nicolas Adaos Alvarez.

Ai nastri di partenza anche gli ‘inossidabili’ del challenge dedicato alla passione per le ruote grasse, fra cui anche qualche leader di categoria: Luca e Andrea Zampedri, Massimo Gottardini, Mario Appolonni, Claudio Segata, Piergiorgio Dellagiacoma, Loris Casna, l’ottimo junior Michael Wohlgemuth, Michele Bazzanella, Andrea Zamboni ed Ivan Degasperi, vincitore dell’edizione 2015 del circuito.

Le donne non saranno da meno, con la capoclassifica di Trentino MTB Lorenza Menapace, a duellare come di consueto con l’amica nemica Lorena Zocca, ci sarà la brava atleta della Val di Fassa Margit Zulian, così come Meriziana Florian, la scalatrice Patrizia D’Amato e l’esperta faentina Elena Gaddoni.

Numerosi i fuoriclasse attesi dunque, con tanti a doversi ancora iscrivere nonostante l’evento abbia già superato quota 1000, ma gli appassionati non dovranno attendere ancora a lungo poiché il termine ultimo per competere nell’itinerario di 40 km e 1.056 metri di dislivello, quarta prova di Trentino MTB, sarà mercoledì 3 agosto alle ore 12.

Anche i giovani bikers potranno sentirsi importanti, sabato 6 agosto alle ore 15.30 al parco in località Piazzol a Molina di Fiemme ci sarà ‘La Mini Ferrovia – Trofeo Emily e Roberta’, gara promozionale aperta a bambini e ragazzi sino ai 16 anni. Il percorso sarà costituito da un breve circuito da percorrere più volte a seconda della categoria, con i giovani atleti suddivisi nei seguenti raggruppamenti: “Topolini” (2016-2010), “Pulcini” (2009-2008), “Baby” (2007-2006), “Cuccioli” (2005-2004), “Ragazzi” (2003-2002) e “Giovani” (2001-2000).

Info: www.laveciaferovia.it

Commenti

commenti

Marco